40 meravigliosi tatuaggi con l’ape! Fateci sapere la vostra opinione!

ape

Se siete ancora alla ricerca di un nuovo soggetto con il quale contraddistinguere il vostro prossimo tattoo, e non sapete ancora quale elemento rendere protagonista della vostra creazione di body art, vi consigliamo di tenere in considerazione la possibilità di poter sfoggiare un‘ape sulla pelle! Animale versatile, flessibile e raffigurabile in tantissimi modi, l’ape potrebbe diventare la vostra nuova compagna inseparabile, arricchendo il look in una maniera sicuramente molto personale. Nelle righe che seguono, qualche utile spunto per gli amanti di questi tattoo e, soprattutto, tantissime foto che (forse!) vi invoglieranno a sperimentare una bella ape sul vostro corpo!

Perchè proprio l’ape?

L’ape è uno degli animali più utili della Terra, anche se il suo ruolo spesso non è così riconosciuto come dovrebbe. Instancabile lavoratrice, l’ape è sinonimo di costanza, di impegno, di tenacia. Logico dunque pensare che tutte le persone (o quasi tutte) che desiderano poter replicare sulla propria pelle una bella ape, cerchino di comunicare a se stesse e agli altri le stesse caratteristiche dell’animale. Ma non solo: l’ape è anche un animale molto tranquillo… a patto che non venga sollecitato e disturbato. In quel caso, come ben noto, anche l’ape sa ben farsi rispettare…!

lavender-thigh-piece

Tanti luoghi dove poter realizzare il tatuaggio

Essendo l’ape un animale di piccole dimensioni, è realmente il protagonista ideale per un tatuaggio molto flessibile. Può essere infatti realizzato un tattoo molto ridotto in termini di dimensioni, da riproporre sul polso, sulla caviglia, sul collo o dove preferite. È tuttavia anche un elemento che può ben prestarsi a tattoo molto più ampi e complessi, colorati o mono cromo. Insomma, esistono tantissime possibilità per poter realizzare una bella ape sulla vostra pelle, personalizzandola nel modo che ritenete più utile per le vostre finalità di body art!

Giunti a questo punto dell’approfondimento odierno, se volete saperne di più non potete che cercare di consultare la nostra fotogallery. Al suo interno troverete infatti ben 40 diversi modelli di tatuaggio con l’ape che vi consigliamo di guardare e di condividere con le vostre amiche. Si tratta altresì di una gallery molto varia, che vi presenterà tatuaggi di varie dimensioni, forme, stili e colori. Insomma, una vera e propria miniera di idee e di spunti valutativi, che probabilmente appagherà la vostra sete di conoscenza e di esplorazione.

E voi che ne pensate? Avete mai considerato l’ipotesi di realizzare una bella ape su di voi? Fateci sapere la vostra opinione!

back-shoulder-bee-tattoo

25 nuovi tatuaggi di farfalle con fiori! Date un occhiata alle foto!

farfalle

Il tatuaggio con le farfalle e con i fiori sono sicuramente tra i più diffusi e preferiti sulla pelle delle donne. si tratta d’altronde di tattoo straordinari per poter esprimere un lato della propria personalità, e che sono spesso scelti quando si inizia una nuova storia d’amore o una nuova fase della propria vita. Altre ragioni sottostanti la scelta di questa bella serie di tatuaggi sono ascrivibili ai profondi significati che i tatuaggi con le farfalle sono in grado di ispirare, e che sembrano derivare da tempi molto più antichi di quelli che potete immaginare…

Significato tatuaggio con farfalle e fiori

In generale, il tatuaggio con le farfalle e i fiori significa un cambiamento e una rinascita, ed è una forma di metamorfosi naturale: l’evoluzione in farfalla rappresenta una crescita di bellezza e di gradimento. Significa libertà e meraviglia, significa un apprezzamento estetico grazie a una ricca selezione di colori. In alcuni Paesi, è il tradizionale tatuaggio che simboleggia l’amore eterno tra due persone, mentre in altre culture significa il viaggio che la propria anima effettua nel corso della propria vita.

butterfly-tattoos-with-small-flowers

Scegliete il giusto artista per voi!

Come per ogni tatuaggio, anche nel caso delle farfalle e dei fiori è fondamentale scegliere un artista che possa garantirvi i migliori risultati. Anche se si tratta, infatti, di tatuaggi molto comuni e diffusi, non è affatto detto che tutti i tatuatori siano in grado di fornire le migliori fonti di espressione con esso. Cercate pertanto di assicurarvi che l’artista che avete davanti sia in grado di garantirvi un adeguato risultato finale.

Cercate inoltre di fare in modo che questo tatuaggio sia ben adatto alla vostra effettiva esigenza. Non dovreste faticare più di tanto: si tratta di un’immagine che può rendersi versatile in tutte le forme, dimensioni e colori, senza perdere il suo tradizionale appeal. Molto gettonati dalle donne, rappresentano pertanto una buona scelta per poter rappresentare grazie, bellezza e fragilità.

25+ tatuaggi per voi!

Concludiamo questo nostro approfondimento proponendovi una bella serie di oltre 25 tatuaggi moderni che ritraggono delle farfalle e dei fiori. Vi renderete presto conto che si tratta di una scelta molto personalizzabile e che non dovrete faticare più di tanto per poter individuare la “vostra” opzione preferita. Non vi resta pertanto che sfogliare con la dovuta attenzione la serie di scatti fotografici che sotto trovate, e cercare di comprendere quali siano i dettagli più spendibili sulla vostra pelle. E voi che ne pensate? Quale è il vostro tattoo preferito?

3d-butterfly-tattoos-with-flowers

99 tatuaggi per giovani ragazze da usare per il 2017

tatuaggi-ragazze

Non è mai troppo presto, e non è mai troppo tardi, per poter realizzare un bel tatuaggio! Spesso infatti il tattoo è sinonimo di cambiamento e di evoluzione, ed è per questo motivo che sono sempre di più le giovani donne che scelgono di farsi unna bella opera di body art con la quale voler comunicare agli altri e a se stesse la propria crescita e la propria personalità. Ma quali sono i migliori tatuaggi che potreste cercare di effettuare in vista del prossimo anno? Cerchiamo di saperne un pò di più e, naturalmente, mostrarvi decine di valide ipotesi!

Non esiste il miglior tatuaggio!

Il punto di partenza di quanto sopra è che, in fondo, non esiste il miglior tatuaggio. E il perchè è molto semplice: ognuna di voi non potrà che avere dei gusti e delle preferenze diverse e, soprattutto, una personalità, un animo, delle emozioni e delle sensazioni differenti. Pertanto, il vostro miglior tatuaggio sarà presumibilmente il tatuaggio che più di altri sarà in grado di tradurre in concretezza i vostri pensieri.

Dove realizzarlo?

Tra le tendenze di maggiore certezza in questi ultimi mesi, vi è anche la possibilità di poter realizzare il tatuaggio nei luoghi ritenuti più sexy e più gettonati. Così come avveniva già nel corso degli ultimi anni, una delle zone preferite dalle giovani donne è la caviglia: coperta per la maggior parte dell’anno, il tatuaggio alla caviglia è in realtà un vero e proprio catalizzatore di attenzioni nel momento in cui viene mostrato.

Un’altra delle zone più hot è il fianco: anche in questo caso si tratta di una scelta molto seducente e discreta, considerando che la zona è coperta per la stragrande maggioranza del tempo. Spalle, collo, polso e gambe vi garantiranno identiche soddisfazioni: a voi la scelta!

99 modelli per voi!

Concludiamo la nostra panoramica con una bella galleria di scatti fotografici che ritraggono 99 diversi modelli di tatuaggi che vi consigliamo di valutare con particolare attenzione: al loro interno troverete infatti decine di validissime ipotesi che vi suggeriamo di condividere con le vostre amiche: è possibile che riusciate a trovare qualche buona idea per poter pianificare e progettare il vostro prossimo tatuaggio. E voi che ne pensate? Avete già deciso di tatuarvi una nuova creazione nel 2017? E se sì, che cosa avete pensato di fare? Fateci sapere che ne pensate utilizzando lo spazio dei commenti, e buona consultazione!

kerste_tattoos

50 nuovi tatuaggi sul polso che vi conquisteranno!

tatuaggi-polso

Il tatuaggio sul polso fa male? E che cosa è meglio tatuarsi? Meglio una scritta o meglio un disegno? Probabilmente, se vi state avvicinando solo recentemente al mondo della body art, e state valutando di realizzare su di voi un bel tatuaggio, le domande di cui sopra sono solamente alcune delle questioni che vi siete già poste. A noi il compito di aiutarvi a trovare le migliori risposte! In questo nostro breve approfondimento, valuteremo infatti insieme la possibilità di sfoggiare interessanti tatuaggi su una parte molto delicata del corpo, e vedremo insieme ben 50 diverse immagini da utilizzare, idealmente, come modelli.

Perché farsi un bel tatuaggio sul polso?

Il tatuaggio sul polso è per eccellenza un tatuaggio piuttosto grazioso e discreto, in grado di occupare poco spazio sul proprio corpo, e che contemporaneamente presenta però alcuni piccoli aspetti di attenzione che vi consigliamo di valutare nel corso della vostra selezione dei migliori modelli di tattoo per questa zona. Cerchiamo tuttavia di partire soprattutto con i pro, i più corposi vantaggi tipici di un bel tatuaggio sul polso, ricordando come si tratti di una zona particolarmente visibile ma, all’occorrenza, celabile sotto una manica lunga.

47-4

Quando invece desiderate sfoggiarlo, sarà sufficiente muovere la manica del maglione e della camicia per permettere al tatuaggio che avete sul polso di fare capolino, mostrandosi in quella che sarà sicuramente tutta la sua bellezza stilistica! Questo elemento di discrezione del tatuaggio riteniamo sia un buon punto di vantaggio per il polso: sappiamo infatti benissimo quanto possano “stancare” tutti quei tatuaggi che sono troppo in mostra…

Fa male farsi un tatuaggio al polso?

Una delle domande più ricorrenti sul tatuaggio al polso è… se faccia male. Ebbene, purtroppo in linea di massima lo state facendo in una zona piuttosto sensibile e dolorosa: la percentuale di grasso – che potrebbe attutire i fastidi – è infatti bassissima e, di conseguenza, è probabile che possiate avvertire qualche disagio. Naturalmente, molto dipenderà dal vostro grado di sopportazione del dolore: considerato che ognuno di noi ha soglie di fastidio diverse, non escludiamo che qualcuno dei nostri lettori/lettrici nemmeno si accorgerà del tatuaggio, e che altri/altre lo troveranno insopportabile. In ogni caso, parlatene con il vostro tatuatore di riferimento e confidategli tutti i vostri timori: troverete certamente la migliore soluzione per rendere il prossimo tattoo il più confortevole possibile!

Tatuaggi eleganti e cool!

Come abbiamo già ricordato in fase di apertura di questo breve approfondimento, i tatuaggi sul polso sono sicuramente una delle scelte più eleganti e cool che possiate mai fare! Farsi un tatuaggio sul polso significa infatti abbracciare una scelta raffinata e ricercata, tendenzialmente femminile – anche se, a dir la verità, sono sempre di più i maschietti che decidono di optare per questa scelta. Si tratta inoltre di tattoo generalmente molto ristretti in termini di dimensioni, e che potete certamente valutare di realizzare soprattutto se siete alla ricerca di qualcosa di discreto e di particolarmente seducente e di grande personalità.

Eccoci infine giunti con l’atteso momento della nostra maxi gallery con 50 nuovi tatuaggi che vi consigliamo di guardare con grandissima attenzione. È infatti possibile che all’interno di questa serie di scatti fotografici possiate trovare delle utili fonti di ispirazione, o dei modelli da sviluppare ulteriormente con grande creatività. Vi suggeriamo dunque di darci uno sguardo attento, confrontandovi magari con le vostre amiche e, se trovate quel che fa per voi, con un buon tatuatore che possa chiarire dubbi e interrogativi sul da farsi. E voi che ne pensate? Vi sono piaciute queste proposte? Li ritenete sufficientemente attraenti per potervi permettere di rompere gli indugi e passare dall’immaginazione alla “pratica”?

1-12

Tatuaggio rosa dei venti: bello, interessante e di moda

rosa-dei-venti

La rosa dei venti è un simbolo legato alla cultura marinara e ai marinai e come molti simboli provenienti da questo mondo sono ricorrenti nei tatuaggi. Questo simbolo, diffusissimo resta anche con il passare degli anni molto di tendenza perché è carico di significati interessanti.

Il tatuaggio della rosa dei venti è gettonato sia tra gli uomini che tra le donne, perché il tatuaggio rosa dei venti ha moltissimi significato e una storia importante che si adatta bene a molti pensieri. La rosa dei venti rappresenta in sostanza i punti cardinali, la provenienza dei venti e il punto dove si trova la stella polare.

Essa era uno strumento molto usato dai marinai che si mettevano in viaggio in direzione di terre che non conoscevano e che a volte erano inesplorate. Grazie a questo strumento essi potevano capire in che direzione dirigersi e quali problemi potevano potenzialmente trovare lungo il loro tragitto. Infatti era possibile capire la corretta direzione da seguire , che vento soffiava su quella rotta in quel momento e quindi il tipo di mare cui si poteva andare incontro.

La rosa dei venti è oggi uno dei simboli ampiamente gettonati, sia per i tatuaggi che per pubblicità, riviste, quotidiani. Di solito è rappresentata da una stella a otto punte, ognuna delle quali indica un punto cardinale e il vento che tipicamente presente nella zona del Mediterraneo. Questi venti sono, a partire da nord in senso orario: Tramontana, Greco, Levante, Scirocco, Ostro, Libeccio, Ponente, Maestro.

Scegliere come tatuaggio la rosa dei venti: la simbologia

Una persona che decide di tatuarsi una rosa dei venti, lo può fare per diversi motivi, infatti i concetti che esprime sono diversi e possono adattarsi quindi a personalità differenti. Il più generale è di certo quello che rimanda al desiderio di lanciarsi in una nuova esperienza di vita, allontanando il passato, comprese le sue cose negative e gli errori commessi. Così, come facevano anche i marinai quando salpavano sulle navi, lasciavano a terra la realtà per iniziare un nuovo viaggio in mare, verso l’ignoto e il mistero. Il tatuaggio rosa dei venti è quindi sicuramente espressione del senso di libertà, dell’aspirazione alla stessa, per inseguire i propri desideri e i propri sogni.

D’altra parte il tatuaggio rosa dei venti racchiude il senso della guida e della protezione: la rosa dei venti è un’indicazione sulla via corretta da prendere. Questi sono elementi fondamentali per il marinaio, così come lo sono per le persone normali in senso generale riferito alla vita. Un’altra sfumatura di significato non da poco è che il tatuaggio rosa dei venti racchiude una croce cristiana, sovrapposta ad una croce di S. Andrea, quindi ha anche una forte carica religiosa.

La stessa composizione dell’immagine è un perfetto equilibrio tra quella che è la parte centrale, più massiccia, e le otto punte della rosa. Da questa idea derivano tutti i significati che richiamano il rapporto tra concreto e spirituale, tra cervello e cuore, tra sé e gli altri, tra dare e avere, tra amare e essere amati e tutti quei dualismi che vi vengono in mente che rappresentano una stabilità dentro di noi.

La rosa dei venti, così come la bussola, sono espressione della volontà di andare, perché c’è sicurezza, ovvero la capacità di affrontare anche il mare più tempestoso. La rosa dei venti è un punto fermo che aiuta chiunque sia in grado di utilizzarla. La rosa dei venti è oggi anche un simbolo di buon augurio, per questo un tatuaggio rosa dei venti è da ricondurre sicuramente al concetto di guida e protezione verso l’ignoto, il futuro o comunque verso qualcosa che non si conosce. Affidandosi a questa guida ci si lascia andare, abbandonandosi al vento che soffia, volgendo lo sguardo in avanti, dove attendono possibilità e speranza.

Come disegnare il tatuaggio rosa dei venti

La rosa dei venti può essere disegnata in diversi modi, che potremmo riassumere essenzialmente in due metodologie:

  • Stile realistico: la rosa dei venti è esteticamente un disegno già particolare e bello di per sé, dunque esso può offrire una base ottima per tatuaggi importanti, senza avere per forza la necessità di abbellire il tattoo con altri elementi fantasiosi.
  • Stile Old School: lo stile proprio dei marinai che si tatuano questo simbolo già da secoli.

La scelta è ovviamente vostra in relazione ai vostri gusti e alla vostra storia, e soprattutto in base a quale sfumatura di significato vi lega alla rosa dei venti. Come tatuaggio scegliere la rosa dei venti significa andare a cercare una rivisitazione dei temi marinari antichi, per questo non è raro trovare questo soggetto con associate rondini, bussole, aquile, dadi, formose pin-up. I disegni di solito presentano spessi bordi neri, poche sfumature e ombre, assenza di geometrie astratte. Questo tatuaggio è in voga anche fra i giovani che ritrovano in questo simbolo qualcosa di davvero magico e semplice: tutto quello che è sufficiente per farsi questo tatuaggio dal tema Old School, che può restare di moda anche per 100 anni.

Tatuaggi di coppia

La rosa dei venti è anche un classico soggetto per i tatuaggi di coppia. Questi sono sostanzialmente dei tattoo fatti in accordo e in armonia con i partner, i soggetti che si tatuano sono suddivisi sulle due persone o fatti in modo che siano connessi. Molte coppie scelgono di fare la rosa dei venti (per un partner) e un’ancora (sull’altro): la simbologia è evidente. L’uno rappresenta il cuore marinaio, girovago e l’altra il suo porto, ovvero il suo punto fermo.

Dove tatuarsi la rosa dei venti

Il tatuaggio rosa dei venti può avere dimensioni diverse e ha una forma molto semplice, quindi si adatta un po’ a tutte le parti del corpo e non necessita di aree particolari. La spalla, il braccio, il polpaccio restano comunque quelli preferiti per chi sceglie di farsi imprimere sulla pelle questo soggetto. Non è rara anche la parte centrale in alto della schiena.

928584_1489244671326055_1838535385_a

40 tatuaggi che vi stupiranno: Tante scelte a vostra disposizione!

tatuaggi-ragazze

Può un tatuaggio divenire un vero e proprio manifesto di femminilità? Certamente si! Sono tantissime, infatti, le donne (giovani o meno giovani) che hanno scelto di affermare i concetti più cari alle storiche battaglie femministe sulla propria pelle, affermando in tal modo significati di grande rilievo come quelli legati all’uguaglianza dei diritti, alla piena affermazione delle donne, al rispetto, e così via. Perché allora, se questi sono i valori che condividete, non tradurli in un bel tatuaggio che mostrerà al mondo di che pasta siete fatte?

Come ben è in grado di dimostrarvi la gallery che sotto abbiamo scelto di riportare per voi, le opportunità che avrete a disposizione se desiderate realmente tatuarvi un bel simbolo femminista sulla vostra pelle, sono davvero innumerevoli. Potreste ad esempio ipotizzare un simbolo di pace e di apertura, un simbolo di lotta, l’effige di qualche eroina della lotta dei diritti umani e delle donne in particolare, una scritta, un messaggio e tanto altro ancora. Come sempre accade quando si sta scegliendo un tatuaggio, l’importante è cercare di fare in modo che la scelta sia fortemente personale, e che possa richiamare un lato della vostra anima che, evidentemente, desiderate condividere.

fight-like-a-girl-tattoo

Dove realizzarlo?

Anche se molto spesso il tatuaggio “femminista” viene effettuato in zone piuttosto visibili del proprio corpo, proprio al fine di enfatizzare la portata del messaggio che desiderate diffondere, non dovete mai dimenticare che il primo motivo per cui si ricorre a un tattoo è legato alla possibilità di comunicare qualcosa, prima di tutto, a voi stesse. Pertanto, non è affatto detto che il tatuaggio debba essere imposto in zone particolarmente appariscenti: tra le aree più gettonate ci sono infatti il polso, la caviglia, il fianco, le gambe, e non solo. Provate a valutarne alcuni, ponderando i pro e i contro.

Se volete passare dalle parole ai “fatti” (o quasi) vi consigliamo di guardare la gallery che sotto abbiamo scelto di condividere con voi. Troverete infatti una bella collezione di modelli che vi suggeriamo di scorgere con attenzione, poiché al loro interno è possibile che troviate anche l’idea in grado di ispirare maggiormente la vostra creatività. Sfogliate dunque con calma la serie di scatti che sotto abbiamo scelto per voi, e riflettete se possano fare al caso vostro e quali personalizzazioni desiderereste applicare. E non dimenticate di farci sapere che cosa ne pensate, e quale è il vostro tattoo preferito!

f9031f5046c22ecd72cb6a0108df0112

40 tatuaggi blu per una bella idea primaverile ed arricchire la body art

tatuaggi-blu

Il tatuaggio monocolore si poggia generalmente sulla presenza del nero sulla propria pelle. Ma avete mai pensato di “cambiare” questo genere di approccio, e andare invece a preferire un bel colore blu, scegliendo una delle tante tonalità che possono caratterizzare la nostra pelle? Si tratta di una scelta di sicuro successo e di sicura tendenza, che riuscirà certamente ad accompagnarvi anno dopo anno nella definizione di una body art straordinariamente seducente e accattivante, che vi consigliamo dunque di valutare in queste poche righe a nostra disposizione, e con le oltre 40 foto che di seguito abbiamo scelto di condividere con tutti voi. Pronti?

Il blu: una scelta che non delude

Il fatto che il blu sia una scelta in grado di non deludere nessuna aspettativa è un dato di fatto, e sarà d’altronde sufficiente dare uno sguardo alla gallery di cui sotto per saperne un po’ di più. Dunque, se fino ad oggi eravate abituati a vedere i tatuaggi realizzati con inchiostro nero, soprattutto per i bordi, preparatevi a cambiare opinione, visto e considerato che già nel corso degli ultimi anni, grazie alle nuove correnti artistiche in materia di tattoo, sono stati davvero molti gli appassionati che hanno scelto di farsi un tatuaggio blu.

insanely-gorgeous-blue-tattoos-in-trend-32

Come risulterà ben intuibile dando uno sguardo alla gallery che sotto abbiamo scelto di condividere con tutti voi, l’effetto a colpo d’occhio sarà di grande interesse e, probabilmente, un po’ più delicato rispetto a quanto non avvenga con un tatuaggio con outlines nere, che potrebbe contrastare troppo drasticamente con le carnagioni più chiare. Il blu si presta inoltre molto bene a contraddistinguere motivi floreali e altre composizioni più o meno complesse, conferendo a qualsiasi scelta un risultato diventa eccezionale!

Il blu: che significati ha?

Quello che molte persone non sanno è, tuttavia, che il blu è sicuramente uno dei colori più ricchi di sfumature e di significati. Togliendovi qualche piccola curiosità su di esso, non possiamo che ricordare come il suo significato storico non sia sempre stato connotato positivamente: per i romani, ad esempio, il blu era il colore degli occhi dei barbari, mentre per i greci era il colore del malessere, dei cianotici. Con l’arrivo della cultura cristiana la percezione di questo ha subito dei cambiamenti, tanto che questo tono è diventato assimilabile al colore della vergine Maria e pertanto, simbolo di pace, di calma e di serenità. Ulteriormente, per gli antichi egizi era il colore della spiritualità e dell’introspezione, mentre in Oriente il blu era considerato un portafortuna, in grado di proteggere dal malocchio.

insanely-gorgeous-blue-tattoos-in-trend-37

Di contro, è anche vero che spesso blu è sinonimo di tristezza: in inglese il termine “I’mfeeling blue” è utilizzato proprio per poter esprimere malinconia. Ma il blu è anche il colore del sangue reale e nobile. E magari molti di voi non sanno perché: prima che l’abbronzatura diventasse qualcosa da ricercare e a cui ambire, essere abbronzati indicava che si era lavoratori della terra. Invece, i nobili amavano mostrare il proprio pallore: e quando la pelle diventa estremamente bianca, le vene superficiali che sono visibili a occhio nudo sono generalmente di colore blu!

40+ tatuaggi da ammirare

Vi lasciamo ora con una bella serie di tatuaggi di colore blu che vi consigliamo di ammirare e di condividere con le vostre amiche. Vi renderete facilmente conto di quanto possano essere varie le opportunità ora concesse, e quanto possa essere semplice cercare di individuare quello che fa per se stesse. Cercate inoltre di concentrarvi non solamente sull’armonia delle linee o sull’impatto del disegno grafico, quanto anche – e soprattutto – sull’effetto che vi fa il colore blu. Che ne pensate? È una bella cromia da sfruttare per la vostra body art?

insanely-gorgeous-blue-tattoos-in-trend-1

50 imperdibili tatuaggi con i fiori per il 2017: Date un occhiata alle foto!

tatuaggi-fiori

Il tatuaggio con il fiore è una delle realizzazioni di body art preferite dalla popolazione femminile… e non solo. I significati che i fiori possono infatti conferire sono numerosissimi (ne parleremo in un approfondimento dedicato), e la possibilità di poterli personalizzare come meglio si ritiene, di poterli colorare o lasciare in singola tonalità, di poterli riporre in qualsiasi parte del loro corpo con incredibile efficacia, li rende una scelta di sicuro fascino per tutte le donne che desiderano portare con sé un segno indelebile della loro vicinanza all’elemento floreale, e a tutti i sensi che sono ad esso ricollegato. A proposito: ma per l’inverno 2017 è meglio un fiore grande o un fiore piccolo? È meglio farsi tatuare un fiore colorato o un fiore bianco / nero?

Tatuaggio con il fiore: grande o piccolo?

Nel tentativo di decifrare quelle che sono le principali tendenze in corso di evoluzione, iniziamo con il domandarci se per l’inverno 2017 la moda stia ispirando maggiormente tatuaggi di piccole dimensioni, o quelli più ampi. Naturalmente, il tema… lascia il tempo che trova: il tatuaggio è infatti un marchio che dovreste portare per tutta la vita, con la conseguenza che quel che adesso appare di moda, potrebbe apparire definitivamente fuori tendenza nel corso dei prossimi anni. Ad ogni modo, giova anche rammentare che la moda tatuaggi è abbastanza ricorrente e ciclica, e che pertanto tutto ciò che vi farete tatuare prima o poi tornerà di grande tendenza.

45-flower-tattoo-design-ideas

Introdotto quanto sopra, a nostro giudizio la tendenza prevalente nel momento vorrebbe un tatuaggio di piccole dimensioni. L’autunno inverno 2016/2017 ha infatti premiato in maniera convinta i tatuaggi più piccoli e discreti, da posizionare accuratamente in luoghi del proprio corpo che possono eventualmente celare il tattoo. A proposito, quali sono?

Dove farsi tatuare il fiore?

L’ampiezza di scelte che avete a disposizione circa il luogo dove potersi far tatuare il fiore è naturalmente direttamente ricollegata all’ampiezza dello stesso. Di solito, chi ama farsi tatuare un fiore di piccole dimensioni sceglie la caviglia, il collo, le dita, il polso. Chi invece vuole “esagerare” e farsi tatuare un fiore di grandi dimensioni, opta per le spalle, per le gambe, per la parte superiore delle braccia. Molto dipenderà da voi e… dal contesto nel quale potreste utilizzare il fiore: in molti ambienti di lavoro i tatuaggi non sono graditi, e potrebbero domandarvi di celarlo sotto gli abiti professionali.

39-flower-tattoo-design-ideas

Multi-colorato o no?

Un’altra scelta che vi toccherà fare è relativo al colore da usare nella vostra creazione. Anche se la tendenza del momento è quella di realizzare dei tatuaggi interamente neri o colorati, il fiore sembra poter rappresentare una gradevole eccezione, aprendosi a colorazioni tendenzialmente tenui e romantiche. Anche in questo caso, tutto dipenderà da voi!

50+ foto pronte per ispirarvi!

Chiudiamo infine con una bella collezione di oltre 50 foto che abbiamo voluto presentarvi per poter ispirare un po’ la vostra fantasia in tema di tattoo e di body art. Dateci un’occhiata e, se trovate qualche cosa che possa fare al caso vostro, cercate di personalizzare la creazione parlandone con un bravo tatuatore…

1-flower-tattoo-design-ideas

30 piccoli e semplici tatuaggi per ragazze! Date un occhiata alle foto!

tatuaggi-ragazze

Siete alla ricerca di un tatuaggio piccolo e semplice da sfoggiare in parti più o meno visibili del vostro corto? Permetteteci di ricordare che… siete assolutamente nel posto giusto! Nelle righe di seguito avremo infatti modo di fornirvi qualche pratico consiglio per poter abbellire ulteriormente il vostro corpo, arricchendolo di qualche piccolo design che andrà a renderlo più completo e più incline a comunicare agli altri, e a voi stesse, alcune delle principali emozioni che compongono la vostra personalità. Cerchiamo allora di comprendere quali siano le più recenti tendenze in materia di tatuaggi di piccole dimensioni, e concludiamo con una imperdibile gallery con oltre 30 foto!

Piccolo è meglio?

Nella vita non sempre è così ma, per quanto concerne i tatuaggi più moderni e contemporanei, probabilmente è il caso di dire che piccolo è realmente meglio! Per poter manifestare all’esterno un proprio sentimento, o una sensibilità particolare, o ancora una forma d’animo che desiderate condividere, non è infatti necessario riempire ampie porzioni di pelle con immagini o frasi. Spesso il concetto “passa” in misura ancora più convincente se il tatuaggio è piccolo e sintetico. Una buona ragione in più per poter entrare nel mondo dei tattoo in maniera ancora più discreta, no?

30-small-and-simple-tattoos-for-girls-6

E se siete ancora indecise?

Se nonostante la più attenta e profonda pianificazione siete ancora incerte sul da farsi, ricordate che è pur sempre possibile sposare l’idea di realizzare un bel tatuaggio temporaneo. Le tecniche semipermanenti che possono oggi essere trovate all’interno dei principali saloni di tatuatori sono infatti di ottima fattura e tenuta. E anche se non sarà qualitativamente vicino al risultato che riuscirete a ottenere attraverso una tradizionale sessione di tatuaggio permanente, sarà comunque una buona chance per poter comprendere come sarete belle con un nuovo tatuaggio! La durata dei tatuaggi temporanei varia a seconda dei materiali utilizzati: provate a parlarne con il vostro tatuatore di fiducia!

30+ foto per voi!

Concludiamo il nostro approfondimento odierno con una bella panoramica di oltre 30 diversi modelli di tatuaggi di piccole dimensioni per ragazze. Cercate di sfogliare con la necessaria calma la gallery di cui sotto e domandatevi se al suo interno possano essere trovate delle idee realmente utili per poter effettuare qualche ideale sessione di personalizzazione. Ricordate infine di farvi tracciare una bozza dal vostro tatuatore e, con essa, riflettete attentamente sul da farsi. La decisione è molto importante e, anche se il tatuaggio è piccolo, sarebbe opportuno assumerla con perizia e convinzione!

30-small-and-simple-tattoos-for-girls-29

50 splendidi tatuaggi per le vostre dita! Date un occhiata alle foto!

tatuaggi-dita

Il tatuaggio da realizzarsi sulle dita è una delle scelte che nel corso degli ultimi anni ha acquisito crescente rilevanza, soprattutto tra le donne. Si tratta d’altronde di tatuaggio molto discreto che, seppur realizzato in una zona ben visibile (cosa c’è di più esposto delle mani?) può comunque rappresentare una scelta di grande discrezione, che non mancherà di attirare e di convincere tutte le persone che stanno in questo momento cercando di valutare in che modo poter apprezzare la propria body art in chiave moderna e contemporanea. Cerchiamo allora di saperne un po’ di più sui tatuaggi da realizzarsi sulle dita, e facciamo in modo di ispirare le vostre tentazioni con una bella gallery con 50 diverse foto!

Tatuaggi sulle dita: una scelta semplice ma efficace!

La scelta di compiere un bel tatuaggio sulle dita è sicuramente molto efficace per poter rappresentare le proprie emozioni e i propri pensieri all’esterno. Contrariamente a quanto ritengono alcune persone, infatti, non è necessario che il tatuaggio sia ampissimo o molto esteso per potervi garantire i migliori risultati. Non è infatti certamente nelle dimensioni del tatuaggio che sta la sua bellezza e il suo fascino, o le sue potenzialità comunicative!

8-finger-tattoo-designs

Tatuaggi sulle dita: quale scegliere?

Purtroppo per tutte le donne che vorrebbero poter disporre di una pronta risposta al quesito oggetto del nostro paragrafo, non esiste una tatuaggio sulle dita che possa essere “migliore” degli altri. Per questo motivo, il nostro suggerimento è quello di ricorrere all’unico modo utile per poter giungere all’individuazione del tattootop” per le vostre esigenze: cercare una buona ispirazione, e farsi guidare da essa.

Se tuttavia siete indecise, provate a dare un’occhiata alla nostra gallery di oggi: abbiamo infatti voluto condividere con voi una collezione di 50 bellissimi tatuaggi di piccole dimensioni con le quali arricchire le vostre dita, e renderle ancora più in grado di manifestare pensieri, emozioni, sensazioni.

Un mondo di idee!

Sfogliando la nostra gallery vi renderete facilmente conto che le idee utili per poter arricchire di sensazioni e di comunicazione le vostre dita non mancano di certo. Sempre più donne, ad esempio, amano realizzare nelle proprie mani delle immagini di animali di piccole dimensioni. Altre invece ricorrono a simboli piuttosto comuni, ma comunque densi di significato, come i tre puntini o il simbolo dell’infinito. Sono sempre di più inoltre le persone che cercano di ricorrere a un tatuaggio permanente sull’anulare, come se si trattasse di un vero e proprio anello nuziale. Ancora, è intramontabile lo stile di coloro i quali scelgono di tatuarsi sulle dita il nome o le iniziali della persona amata.

Per quanto ovvio, non c’è una scelta che possa prevalere sulle altre, considerato che tutto dipenderà da voi e dalle vostre preferenze. Provate pertanto a sfogliare la gallery di cui sotto e cercate di comprendere se anche le vostre dita siano più o meno pronte per “ospitare” simili creazioni di “hand-art”! Che ne pensate?

50-finger-tattoo-designs