tatuaggi frecce

40 nuovi tatuaggi con la freccia che non dovete perdere!

Prima1 of 40

tatuaggi frecce

Avete mai visto un bel tatuaggio con una freccia? Probabilmente si, considerato che questo tattoo è uno dei più utilizzati e gettonati da tantissimi anni, e che ha rappresentato uno degli elementi di maggiore attrattività nei tattoo della nuova e della vecchia scuola.

D’altronde, la freccia è uno strumento di antichissima provenienza, utilizzato nei secoli per poter cacciare gli animali, per combattere in battaglia o per difendere i propri territori. Associata a un arco, è spesso rappresentata singolarmente, o altre volte associata ad altri simboli.

Cerchiamo allora di saperne un po’ di più, e comprendere perché la raffigurazione della freccia potrebbe darvi un significato emozionale aggiuntivo!

Che significati ha la freccia?

Il significato della freccia varia a seconda della cultura di riferimento. Per gli indiani d’ America, ad esempio, la freccia richiama il sole, ed è uno degli elementi più importanti della cultura dei “pellerossa”. Per i cristiani invece la freccia rappresenta il martirio e la sofferenza, mentre per gli egiziani simboleggia la guerra, se le frecce raffigurate sono due, e vengono incrociate su uno scudo.

Sempre in riferimento alle principali tradizioni culturali antiche, per i greci le frecce del dio Apollo raffiguravano i raggi del sole, ma i dardi potevano anche riferirsi alle frecce dell’amore di Eros. Per gli Indù le frecce richiamano alla mente il dio Rudra, che utilizzava le frecce per provocare sofferenze alle persone.

Ulteriormente, per la cultura islamica le frecce simboleggiano la collera di Dio e la punizione per i nemici mentre nello sciamanesimo una freccia con le piume richiama alla mente un uccello che vola in cielo e, dunque, la possibilità di trascendere allo stato terreno.

Perché tatuarsi una freccia

Sulla base di quanto rammentato, possiamo dunque cercare di trarre qualche conclusione sul significato della freccia e, di conseguenza, sul perché possa valer la pena raffigurare sulla propria pelle un simile simbolo.

In linea di massima – sebbene ognuno sia libero di apporre a tale simbolo il significato che preferisce – per l’universo maschile la freccia significa penetrazione, potere o guerra. Associata – come spesso accade – alla figura di un arco, la freccia simboleggia invece l’unione. Se la freccia invece è scoccata, può simboleggiare la voglia di raggiungere obiettivi concreti nel prossimo futuro, la propria determinazione o ancora la direzione che si vuole prendere nella vita. La freccia indica d’altronde una scelta della strada da seguire, con forza, vigore e coraggio.

Ad ogni modo, molta parte del significato della freccia dipende dal modo con cui viene rappresentata e combinata. Per esempio, disegnare frecce incrociate significa voler raggiungere concetti opposti (come uomo e donna) mentre una freccia con sangue o trafitta nella pelle equivale a rappresentare di avere subito un torto, ma avere la forza di non cedere e risollevarsi. Una freccia nel cuore è tradizionalmente simbolo di amore e di unione (ma se c’è sangue significa dolore e tradimento), mentre una freccia con arco simboleggia il potere, o unione di uomo più donna .

A questo punto, se volete approfondire la vostra conoscenza dei tatuaggi con le frecce, non vi rimane altro da fare che consultare la nostra gallery, dove abbiamo estratto più di 40 nuovissimi simboli di frecce che vi consigliamo di consultare al fine di comprendere se in tali modelli vi possa essere qualcosa di vostro reale gradimento.

Sfogliate dunque con attenzione la gallery di cui sotto e valutate in compagnia del vostro tatuatore di fiducia che cosa possa essere il caso di fare anche sulla vostra pelle, al fine di tramutare in realtà e in disegno un’emozione o un sentimento che volete condividere.