Style

Tatuaggi di coppia: tante foto e una guida per la scelta!

Che cosa sono i tatuaggi di coppia, come realizzarli sulla propria pelle e tutto quello che dovete sapere una migliore scelta!

Prima1 of 41

tatuaggi di coppia

L’amore è il sentimento più forte e bello del mondo. E cosa c’è di meglio se non un amore corrisposto? Probabilmente niente! A meno che non siate talmente desiderosi di mostrare al mondo il vostro sentimento di innamoramento da voler realizzare un bel tatuaggio che possa suggellare in maniera (quasi) indelebile sulla pelle tale emozione. Se poi entrambi gli innamorati sono dei fervidi appassionati di tatuaggi, niente di meglio: c’è la possibilità di optare per un fantastico tatuaggio di coppia, che possa permettere a entrambi i protagonisti di questa relazione di poter sfoggiare un inconfondibile segnale del proprio legame amoroso.

Se, a questo punto, volete saperne di più sui tatuaggi di coppia e sui metodi migliori per poterne sfoggiare uno… continuate a leggere!

In questo articolo cercheremo di individuare alcune delle migliori alternative a vostra disposizione per poter manifestare il vostro stato emotivo, e per poter suggellare in modo definitivo sulla vostra pelle l’unione con la persona amata. E anche se le possibilità sono praticamente illimitate (d’altronde, tali sono le opportunità di personalizzazione del vostro tattoo), in questa breve guida troverete probabilmente qualche utile spunto per poter soddisfare le vostre ambizioni e, soprattutto, tanti modelli che potreste utilizzare come base di partenza per poter costruire il vostro prossimo tatuaggio!

Due tatuaggi uguali

In primo luogo, ricordate che quando si parla di tatuaggi di coppia, una scelta molto comune e diffusa consiste semplicemente nello scegliere uno stesso soggetto da realizzare in maniera identica sulla vostra pelle e su quella della vostra metà.

Cute-Matching-Couple-Tattoo-Ideas-14

Con questa premessa, non possiamo che rammentare come la scelta del soggetto dipenderà da voi e dalla vostra voglia di condividere lo stesso tatuaggio. Dunque, via libera alla creatività: che si tratti di una data, di una fede, di una stella, di un animale… l’importante è che il tattoo sia fortemente rappresentativo per voi e, naturalmente, anche per la vostra dolce metà.

Un altro punto che vi consigliamo di condividere fin da subito – onde evitare litigate dal tatuatore! – è rappresentato dal luogo in cui realizzarlo. Niente vi vieta di realizzarlo in due posti diversi (ad esempio, sul polso lei, sul petto lui), ma il top – se scegliete uno stesso tatuaggio – è intuibilmente legato alla possibilità di poterlo realizzare nella stessa zona del corpo.

Infine, ricordate che da tempo esiste una gradevole varianza per tutti gli innamorati che vogliono realizzare uno stesso soggetto: quello di non realizzare l’immagine identica, bensì quella speculare, che vada a integrarsi perfettamente con il soggetto di partenza.

Tatuaggi con testo

Tra i tatuaggi al top per le coppie che vogliono suggellare il proprio amore con un bel tatuaggio, vi è sicuramente il tattoo con il testo. E guai a pensare che sia una scelta legata solamente agli amanti della letteratura! Questi tatuaggi possono infatti ricomprendere qualsiasi scelta che abbia un testo scritto.

Peraltro, in tale categoria non devono necessariamente rientrare solamente i tatuaggi con “solo” testo. È infatti possibile ricondurre a questa classe anche i tatuaggi in cui vi è un’immagine, oltre al testo: l’importante è però che il testo rappresenti la parte preponderante della vostra creazione di body art.

Per quanto concerne la natura del testo da scegliere, l’imbarazzo della scelta vi farà probabilmente visita. Potete ad esempio scegliere il passaggio di un libro al quale siete particolarmente affezionati, oppure una bella promessa matrimoniale, un verso di una canzone con la quale vi siete conosciuti, e tanto altro.

A volte potrà trattarsi semplicemente di una data, come l’indicazione cronologica del giorno in cui vi siete conosciuti, fidanzati, sposati, o ancora il giorno in cui è nato il figlio, e così via.

Come sopra abbiamo già rammentato, anche in questo caso potete scegliere se posizionare il tatuaggio in questione nella stessa area del corpo del vostro amato/a, oppure in una parte differente, contemplando magari i propri gusti e le proprie esigenze (il top è naturalmente rappresentato dalla possibilità di poterlo raffigurare nella stessa zona).

Inoltre, come abbiamo già ricordato, potrebbe trattarsi dello stesso testo oppure di due metà complementari. Pensate – tra i principali esempi – a date di nascita o a iniziali l’uno dell’altra, o a frasi e/o concetti particolarmente adatti ad essere spezzati in due. Insomma, tante scelte per un unico sentimento!

Tatuaggi composti

Sempre particolarmente gettonati sono anche i tatuaggi di coppia composti. Ma di cosa si tratta?

Si tratta di una scelta moderna e molto gradevole, rappresentata dai tatuaggi che potremmo definire “a incastro”. In altri termini, si tratta di due disegni che sono pensati per poter trasmettere un significato anche da soli, ma che possono comunicare il 100% dei propri significati solamente se vengono visti in integrazione e in sinergia, insieme.

Insomma, si tratta di un modo davvero emozionante di far comprendere al mondo come la vostra unione sia la forza più importante: renderlo traducibili in un tatuaggio (anzi, in due tatuaggi!) non è certo facile, ma se trovate la giusta chiave suggestiva, il gioco è fatto!

Gli esempi che abbiamo voluto racchiudere nella nostra gallery, anche in questo caso, sono davvero numerosi. Tra i tanti, pensate alla possibilità di tatuarsi un cuore con lucchetto (generalmente, lei) e una chiave (di solito, lui) a indicare che è stata trovata la giusta combinazione per poter scardinare i propri sentimenti. Oppure, pensate alla possibilità di tatuare sul vostro corpo metà cuore, con l’altra metà alla vostra amata.

Intuibilmente, soprattutto se avete già letto i nostri suggerimenti precedenti, starà a voi scegliere il modo più appropriato per poter comunicare a voi stessi e al mondo intero le vostre emozioni, e come ci si possa sentire bene e completi solamente vicino alla persona giusta.

matching-couple-tattoos-39__605

Da dover partire per un buon tatuaggio di coppia

Come potreste ben immaginare, il miglior punto di partenza per l’individuazione di un buon tatuaggio di coppia è rappresentato da una fase di sana e di prolungata condivisione con la persona amata.

In alcuni casi questo percorso terminerà con successo entro brevissimo tempo. Molte coppie non hanno infatti dubbi su cosa sia meglio cercare di tatuarsi, optando magari per una data molto importante, oppure per un verso o una citazione che ha rappresentato l’occasione di conoscere il partner, e così via. Si tratta pertanto di un ventaglio di potenziali opportunità all’interno del quale ognuno di voi troverà sicuramente il percorso preferenziale.

Altre volte, le coppie non trovano subito un’intesa per la scelta del tatuaggio da replicare sulla propria pelle. In questo caso, vi consigliamo di non mettervi troppa fretta: il rischio è infatti che uno dei due compia troppo frettolosamente un passo indietro per il timore di non infastidire l’altro, ma che alla fine ci si penta del lavoro fatto. È pur vero che ogni tatuaggio può essere “corretto” o cancellato, ma è sicuramente preferibile evitare di compiere troppi passi in avanti se non si è convinti!

Una volta che avrete scelto quale sia il tatuaggio migliore da realizzare su di voi e sul corpo della vostra persona amata, potete puntare alla scelta della giusta zona del corpo. In questo caso, molto dipenderà dalle vostre esigenze: a titolo di esempio, possiamo rammentare come una zona troppo visibile potrebbe creare qualche problema a voi o alla persona amata se si lavora in un contesto che non gradisce certe forme di body art.

Prendetevi dunque tutto il tempo che volete, pensando non solamente al presente, quanto anche al prossimo futuro.

Top-50-Best-couple-tattoo-designs-for-lovers-oddystuff-10

Infine, provate a scegliere un buon tatuatore al quale demandare il lavoro di realizzazione dell’opera di body art. L’ideale sarebbe avere una rosa di buoni tatuatori tra i quali scegliere, suggeriti da amici e persone fidate che hanno già avuto esperienze dirette con tali artisti.

In questo modo, riuscirete ad avere qualche buona alternativa da “testare”. Recatevi nello studio del tatuatore (naturalmente, con la persona amata!) e parlate con lui dei vostri progetti. Date uno sguardo all’igiene dello studio e alle sue referenze, valutate se è cortese, professionale e disponibile. Fatevi mostrare anche alcuni suoi lavori finiti, e cercate di comprendere se il suo stile sia o meno gradito e utile per poter soddisfare le vostre preferenze.

A questo punto, prendetevi un altro po’ di tempo per poter valutare con la vostra amata/o quale sia il miglior tatuatore tra quelli che avete avuto modo di incontrare. Considerato che non vi è alcuna urgenza, se necessario provate a ricontattarli e a chiedere un secondo appuntamento. Non trascurate alcun dettaglio, e parlate sempre con molta chiarezza.

Scelto il vostro tatuatore di riferimento, fate in modo di condividere con lui una bozza del tatuaggio che vorreste realizzare. Fatevi fare un bel bozzetto da portare con voi a casa, e fate in modo di compiere qualche ragionamento approfondito su di esso, valutando se sia realmente quello che fa al caso vostro.

Per potervi aiutare in questo percorso, abbiamo preparato per voi una bella gallery con oltre 30 diverse foto: ottimi modelli di tatuaggi di coppia che vi permetteranno di iniziare con il piede giusto nella pianificazione e nella realizzazione della vostra prossima (prima?) creazione di body art!

2609edb2e9e9d7ef9e65a0865820cd6c

Previous ArticleNext Article