Gli Aztechi erano un’antica civiltà del Messico centrale, risalente ai secoli XIV-XVI. Questo popolo usava i tatuaggi per diversi scopi, tra cui onorare gli dei o intimidire i loro nemici durante le guerre, che erano piuttosto frequenti.

Non solo. I segni sul corpo di un individuo potevano anche indicare la tribù a cui apparteneva e le sue conquiste. E non è un caso che le immagini e i simboli di quest’epoca hanno ispirato bellissimi e dettagliati tatuaggi per uomini: sono infatti visivamente impressionanti e ricchi di simbolismo.

Puoi dunque mostrare al mondo il tuo interesse per la cultura azteca o onorare il tuo patrimonio e molto di più con il ricorso a un bel tatuaggio azteco, come quelli che di seguito ti mostriamo. Ricorda però che a influire molto sull’impatto visivo del tattoo sarà anche il posizionamento, che è altrettanto importante quanto il disegno. Alcuni punti sono più audaci e ribelli, mentre altri fanno appello agli uomini che vogliono che la loro body art rimanga nascosta. Proviamo a vedere alcuni dei modelli più attraenti!

Tatuaggio Azteco sul braccio

Il braccio è uno dei luoghi più popolari per gli uomini da farsi tatuare, visto e considerato che è molto versatile. Il braccio ti fornisce abbastanza spazio per ottenere un pezzo grande e dettagliato, ma tattoo più piccoli e minimalisti sembrano fare altrettanto bene. Ci sono inoltre diversi punti tra cui scegliere: la parte superiore o interna del braccio per coloro che vogliono un disegno più nascosto, per esempio. Ricorda che i tatuaggi sul braccio possono essere eleganti e sono facili da mostrare o coprire. Puoi anche vederli ogni giorno, ricordandoti del simbolismo associato al tuo disegno azteco. Il braccio è inoltre posizionato molto in basso sulla scala del dolore a causa della pelle spessa, dei muscoli e del grasso.

Tatuaggio Azteco sul petto

Un tatuaggio sul petto è generalmente un tatuaggio di grande personalità. La zona è in cima alla scala del dolore e, come tale, dovrebbe essere riservata ai disegni che hanno maggiore significato per te. La pelle sensibile, la mancanza di grasso e muscoli e la vicinanza all’osso rendono il petto un luogo doloroso per i tatuaggi. Possono tuttavia essere facilmente coperti, rendendo il tuo pezzo più personale e fornendo un’area abbastanza grande per ritrarre qualcosa di grande e dettagliato, se lo desideri. Il tuo tatuaggio azteco sul petto può evidenziare la tua definizione muscolare o essere indossato come simbolo di protezione o forza. Potresti per esempio imitare i guerrieri aztechi con i simboli tribali!

Tatuaggio Azteco sulla spalla

I tatuaggi aztechi sono molto più che decorativi: sono anche particolarmente simbolici. Quando decidi il tuo disegno, dovresti dunque considerare anche il posizionamento. Se si tratta di un tattoo grande e dettagliato, hai bisogno di un posto abbastanza grande per contenerlo, e la spalla è il posto perfetto. I tatuaggi sulla spalla sono popolari tra gli uomini perché sono un simbolo di forza. Inoltre, l’area non è in cima alla scala del dolore e può essere coperta facilmente, rendendo questa un’opzione davvero versatile. Non è anche suscettibile di sbiadire così velocemente come altri luoghi, ad esempio la mano e il piede.

Tatuaggio Azteco sulla mano

Alcune persone desiderano che la loro body art sia facilmente nascosta. Altre vogliono invece metterla in mostra e farne una piena dichiarazione di personalità. Un tatuaggio sulla mano rende il tuo tattoo difficile da ignorare. È anche un’area dolorosa da inchiostrare a causa della pelle sottile, della vicinanza alle ossa e della mancanza di muscoli e grasso. La mano è un’area sensibile con un’alta concentrazione di terminazioni nervose, e il tuo tatuaggio sbiadirà più velocemente e dovrà essere ritoccato più frequentemente. Questo è dovuto all’esposizione agli elementi e alla frequenza d’uso. La scelta di questa collocazione dovrebbe essere una decisione ben ponderata perché può influenzare le tue possibilità di lavoro: purtroppo, c’è ancora uno stigma legato alla body art, e molti ambienti professionali potrebbero guardare di cattivo occhio il tuo tattoo. Detto questo, la tua mano è il posto perfetto per un disegno azteco che vuoi guardare ogni giorno e mostrare con orgoglio!

Tatuaggio Azteco sul collo

Se ti stai facendo tatuare sul collo, probabilmente sei una persona che non ha paura del dolore. Potresti anche avere un lato ribelle, dato che i tatuaggi sul collo sono spesso associati a persone ai “margini” della società, con aspetto duro e estremo. Mostrerà al mondo che sei un amante del rischio e qualcuno che non vuole conformarsi. Un tatuaggio azteco sul collo può essere piccolo e laterale o coprire l’intera area, a seconda di quanto tu voglia mostrare. Ricorda infine che la body art qui farà un po’ male, ed è tra i luoghi più dolorosi da farsi inchiostrare a causa della sensibilità della zona e della pelle sottile.

Tatuaggio Azteco sulla schiena

La schiena è una delle posizioni più versatili per la body art, e può anche essere una delle più sexy. Il tuo disegno può attirare l’attenzione su una delle parti più cool del corpo maschile e migliorare il tono. C’è molto appeal per questo posizionamento, in quanto permette di coprire facilmente il tuo tatuaggio e fornisce abbastanza spazio da non limitarti in termini di disegni. I tatuaggi sulla schiena non sono in cima alla scala del dolore a causa del muscolo, del grasso e della pelle spessa. Più si inchiostra vicino alle scapole, alla spina dorsale e all’anca, più dolore si prova.

Tatuaggio Azteco sulla gamba

Farsi tatuare sulla gamba è una scelta eccellente e versatile. Molte aree, compresa la parte superiore della gamba, ti permettono peraltro di coprire facilmente il tuo tatuaggio. È inoltre un posizionamento basso sulla scala del dolore, anche se più vicino sarà all’osso, e più sarà doloroso. Per esempio, un tatuaggio al ginocchio può essere molto più fastidioso di un’altra posizione non troppo distante. Ricorda che qui il tuo disegno azteco può essere qualcosa di significativo e simbolico, o un motivo che evidenzia la tua definizione muscolare. Non c’è un’opzione giusta o sbagliata, e sia i tatuaggi piccoli che quelli grandi potrebbero avere un aspetto fantastico!

Tatuaggio Azteco sull’avambraccio

L’avambraccio è una posizione visibile del corpo, ma che può anche essere facilmente coperta, dandoti il meglio di entrambe le opportunità. I tatuaggi sull’avambraccio sono popolari tra gli uomini perché non sono particolarmente dolorosi, sono abbastanza grandi da consentirti un tattoo sufficientemente dettagliato e sono molto di moda! Il tuo disegno azteco qui potrebbe essere un bracciale, oppure può essere un guerriero o un simbolo che ha per te grande importanza. Il posizionamento ti permetterà di guardarlo ogni giorno, rendendolo così ancora più attraente.

Tatuaggio Azteco sulla mezza manica

Un tatuaggio a mezza manica è un modo utile per farsi inchiostrare con diverse immagini che sono significative per te. Una mezza manica è di solito una scelta creativa e artistica, ma è meno impegnativa e più facile da “indossare” di una manica intera. Può essere facilmente coperto, specialmente se ti tatui solo la parte superiore del braccio, ma c’è ancora abbastanza spazio da consentirti la realizzazione di qualche dettaglio accurato. Il braccio non è un luogo particolarmente doloroso per i tatuaggi a causa della pelle spessa, dei muscoli e del grasso, aggiungendo ancora fascino all’opera di body art. Detto questo, il tuo tattoo può richiedere molto tempo e costerà molto denaro. E questo è particolarmente vero se si opta per un disegno azteco, che di norma richiede molti dettagli e ombreggiature.

Tatuaggio Azteco sulla manica

Se vuoi che la tua body art racconti una storia, non c’è opzione migliore di un tatuaggio sulla manica. Come suggerisce il nome, una manica copre l’intero braccio, come farebbe un pezzo di abbigliamento. È una scelta audace e di grande personalità ma, poiché è facile coprire il braccio, non è certo una posizione che limiterà le tue opportunità di lavoro e che puoi ancora coprire quando necessario. Le maniche sono creative e cool, e spesso coinvolgono un tema specifico o sono fatte con la stessa tecnica. Per un disegno azteco, questo è ottimo perché puoi scegliere diversi aspetti della cultura che trovi interessanti e simbolici, permettendo alla tua opera d’arte di raccontare una storia molto completa. I tatuaggi a manica richiedono diverse sessioni per essere completati, e pertanto potrebbero creare costi e disagi maggiori.

Tatuaggio Azteco sul braccio

Un tatuaggio sul braccio è un tattoo in grado di realizzare una dichiarazione di personalità piuttosto accesa, e di solito è qualcosa di incredibilmente visibile. Dovrebbe avvolgere il tuo braccio e potrebbe essere utile da fruire per scopi decorativi, o essere simbolico. Per alcuni uomini, la loro body art è in grado di onorare una persona cara o la morte di qualcuno che è passato a miglior vita. Può anche essere collegato alla forza e al potere. Un tatuaggio azteco da braccio di solito comporta un modello di simboli che erano importanti per l’antica civiltà. Puoi combinare diversi elementi per rendere il tuo disegno unico. Puoi anche attenerti all’inchiostro nero, che è più comune, o optare per un pezzo dai colori più vivaci.

Tatuaggio Azteco sul polso

I tatuaggi sul polso sono una delle migliori posizioni per la body art, specialmente se è un disegno che vuoi guardare ogni giorno. Il polso è un’area semplice da inchiostrare: non è un’area grande, e quindi piccoli tatuaggi sembrano funzionare meglio qui. Si tratta di un bene, considerato che è un posizionamento che è moderato sulla scala del dolore, dovuto alla pelle sottile, alla mancanza di muscoli e grasso, e alla vicinanza all’osso. È il punto perfetto per un uomo per creare un tatuaggio che possa ispirare e dare forza.

Tatuaggio Azteco del guerriero

Gli Aztechi erano una società votata alla guerra, perché credevano di dover combattere per placare i loro dei. I loro guerrieri d’elite erano onorati e celebrati, compresi i guerrieri aquila e giaguaro, che rappresentavano il coraggio, la potenza e la determinazione. Quando ritrai il tuo guerriero azteco, ci sono molte opzioni: puoi scegliere di raffigurare un guerriero aquila con un copricapo pieno di piume o uno giaguaro che indossa una pelliccia del grande felino. In alternativa, potresti optare per motivi tribali o simboli che i guerrieri stessi possono aver indossato. Indipendentemente dalla tua scelta, questo è un tatuaggio che dirà molto sui tuoi pensieri e sentimenti verso la lealtà e la forza.

Tatuaggio del calendario azteco

Il calendario azteco mostra quanto fossero avanzati questi popoli antichi, perché è molto dettagliato rispetto ad altri calendari che seguirono. Era organizzato in due cicli: il centro del calendario è il sole, circondato da simboli cosmologici per indicare il tempo e segnare feste religiose e date importanti. È complesso e intricato, il che lo rende un tatuaggio fantastico e che richiederà tempo e denaro per essere creato. Avrai bisogno di farlo inchiostrare su un’area di pelle abbastanza grande da permettere i dettagli e lavorare con un tatuatore che possa replicare accuratamente l’immagine del calendario. Il tuo tattoo, così realizzato, potrà rappresentare la saggezza, la conoscenza, il passare del tempo e molto altro ancora.

Tatuaggio tribale azteco

I tatuaggi avevano un ruolo essenziale nella vita degli Aztechi, e adornarsi con la body art era una scelta simbolica e decorativa. Il tattoo poteva essere fatto per onorare gli dei, per rituali o eventi sacri, o per incutere paura ai loro nemici. Un tatuaggio tribale azteco sarà caratterizzato da una serie di motivi di simboli fatti in stile tribale. I tatuaggi tribali variano a seconda della cultura, ma sono spesso definiti da spesse linee nere e ombreggiature limitate. Decidere di optare per questo tatuaggio potrebbe essere un modo per onorare il tuo patrimonio o mostrare la tua ammirazione per la cultura azteca. Detto questo, prima di adottare qualsiasi immagine da una cultura che non sia la tua, è necessario capire cosa significano!

Tatuaggio Azteco con significato

I tatuaggi con significato possono essere di qualsiasi cosa che è profondamente importante per te. Se gli Aztechi ti ispirano, questo può includere diversi simboli, immagini dei loro dei, o potenti artefatti. Ci sono molte immagini tra cui scegliere, e puoi combinarle in modo da rendere il tuo tattoo ancora più unico e personale. Gli Aztechi usavano la body art per molti scopi, compresi quelli decorativi, per mostrare da quale tribù provenivano e per onorare gli dei. A seconda delle immagini che scegli di farti inchiostrare, il tuo tatuaggio potrebbe simboleggiare la forza, l’intelligenza o un segno che sei senza paura.

Tatuaggio Azteco con il teschio

Il teschio è un simbolo universalmente riconosciuto di morte, ma un tatuaggio azteco del teschio è anche associato al culto e alla rinascita. Gli antichi popoli facevano sacrifici umani rituali per onorare e placare i loro dei, e la cultura dava grande importanza al teschio. I teschi dei sacrificati venivano esposti su rastrelliere chiamate tzompantli, che venivano usate per intimidire gli altri e mostrare le loro abilità sul campo di battaglia. Decidere di tatuare un teschio azteco può anche mostrare che sei un uomo forte e temibile. Può anche avere un effetto intimidatorio. Il tuo disegno può includere altri simboli aztechi o copricapi decorativi ornati di piume, gioielli o teschi di animali.

Tatuaggio Azteco messicano

Gli Aztechi erano un’antica civiltà che abitava in alcune parti del Messico centrale. I messicani possono farsi tatuare gli Aztechi come un modo per celebrare la storia del Messico. Potrebbe anche essere un’opportunità per onorare il loro patrimonio o mostrare un senso di orgoglio e connessione con i loro antenati. Potresti voler combinare elementi importanti della cultura messicana con immagini dell’epoca azteca. Quello che scegli e come intendi combinare questi due elementi dipende solo da te!

Tatuaggio Azteco delle divinità

C’erano centinaia di dei e dee nella religione azteca, ognuno con scopi diversi. Gli Aztechi credevano che gli dei avessero potere sulle loro vite e sull’esito degli eventi quotidiani, comprese cose come il tempo e la fertilità. Tra i più potenti c’era il dio guerriero Tezcatlipoca, che era simbolo di forza, abilità e potere. Un altro dio importante è Huitzilopochtli, associato al sole e alla guerra. Doveva essere placato con sangue e sacrifici umani. La tua scelta del tatuaggio del dio azteco influenzerà il significato dietro il tuo tattoo.

Tatuaggio Azteco del dio della morte

Gli Aztechi credevano in molti dei, ma alcuni erano più importanti di altri: questo include Mictlantecuhtli, il dio dei morti. È spesso raffigurato con una faccia da teschio ed era il sovrano degli inferi. Per molti di noi, è essenzialmente il diavolo. Decidere di farsi inchiostrare con Mictlantecuhtli è una scelta audace, e il tuo tatuaggio non passerà certamente inosservato nell’ipotesi in cui tu voglia puntare su questa direzione. Potrebbe anche essere usato per instillare paura negli altri, provare intimidazione, o servire come un avvertimento che non sei qualcuno con cui scherzare. Il tuo tatuaggio potrebbe anche essere un simbolo di protezione dalle forze negative.