Style

Tatuaggi acquarello, guida a una delle mode del momento!

Una bella collezione di nuovi tatuaggi acquarello tutti da guardare e da condividere con le proprie amiche: quali saranno i vostri preferiti?

acquarello

Così come per ogni aspetto della bellezza e dell’estetica, anche per i tatuaggi ci sono delle tendenze che – evidentemente – vanno per la maggiore. E così non stupisce vedere sulla pelle di tantissime persone la comparsa dei tatuaggi watercolor, o tatuaggi acquarello, o tatuaggi ad effetto acquarello. Ma di che cosa si tratta? E perché li riteniamo davvero una scelta particolarmente accattivante per tutte quelle donne (ma anche per i maschietti!) che desiderano poter sfoggiare un tattoo davvero impeccabile e di grandissima efficacia stilistica?

Che cosa è la moda dei tatuaggi acquarello

Gli acquarelli sono tornati da tempo di grande moda, e questa loro propensione alla diffusione su diverse superfici non può che essersi spostata anche sulla “pelle”, tanto che pure nel nostro Paese la moda dei tattoo watercolor sembra essersi consolidata con ottime capacità.

Tuttavia, c’è un grande “ma”. Purtroppo, nonostante tantissime donne e tantissimi uomini non vorrebbero fare a meno di un tatuaggio appartenente a questa categoria, nel nostro territorio c’è una penuria di tatuatori che siano realmente esperti in questa tecnica. Ma perché?

Uno stile convincente

Il motivo per cui sia difficile trovare dei tatuatori abili nel praticare questa tecnica è piuttosto intuibile, visto e considerato che realizzare questi disegni è piuttosto complesso. Si tratta infatti di opere complicate, che necessitano di un lavoro attento e dettagliato, e che richiederanno al tatuatore una formazione artistica non comune.

Insomma, scegliere di farsi un tatuaggio con questa tecnica è piuttosto impegnativo, e non solamente per la spesa o per le ore di lavoro che sottostanno questa decisione. Si tratta infatti di sposare una filosofia artistica ed estetica di grandissimo impatto, che non tutti potrebbero amare sulla propria pelle.

Il risultato? Eccezionale!

Ad ogni modo, se si ha la pazienza e la tenacia di cavalcare questa tendenza, il risultato che otterrete sarà a dir poco eccezionale. Il risultato che infatti riuscirete a garantirvi non passerà certamente inosservato, e costituirà un bel lavoro originale e particolare che catturerà le attenzioni altrui.

Se poi volete avere una mano per poter comprendere quali possano essere le migliori alternative per i tattoo acquarello, provate a dare uno sguardo alla gallery che oggi abbiamo voluto riservarvi, e dove troverete dei veri e propri capolavori sulla pelle che non mancheranno di stupirvi e di attirarvi!

Se poi volete solo il meglio per voi, non potete non rivolgere le vostre attenzioni ai tatuatori più famosi del mondo, esperti in questa tecnica. Tra i più noti e celebrati c’è Ondrash, tatuatore famosissimo proprio per il watercolor, che opera non solamente in Repubblica Ceca ma anche in tutta Europa.

Se vi trovate a New York, un punto di riferimento è rappresentato da Amanda Wachob, che non mancherà di mostrarvi le sue migliori opere astratte trasformate in tatuaggi acquarello dai colori brillanti. Tornando in Europa, e ancora in Repubblica Ceca, qui si trova Jan Mraz.

E tra gli italiani? Tra i più noti c’è Mirco Campioni, considerato non solamente uno dei tatuatori italiani più bravi, quanto anche tra i migliori al mondo – e non solo in questa “specialità”. Lo trovate a Bologna, impegnato nelle sue opere d’arte.

A questo punto, vogliamo lasciarvi con la gallery che vi avevamo promesso. Provate a dare uno sguardo a questi modelli e provate a comprendere se all’interno di questo portafoglio vi sia qualcosa che possa fare realmente al caso vostro. Se avete domande o volete confrontarvi con noi e con i nostri lettori, parlatene liberamente tra i commenti e esprimete la vostra opinione sui tatuaggi watercolor o acquarello!

Previous ArticleNext Article