Style

35 anelli matrimoniali “tatuati” per celebrare il lieto evento!

E se invece degli anelli matrimoniali… vi tatuaste le dita? Sempre più coppie compiono una simile scelta creativa: vediamo come!

Prima1 of 10

anelli-matrimoniali-tatuati

Il matrimonio è uno degli eventi più importanti e speciali delle nostre vite. E tra i rituali matrimoniali che stanno prendendo maggiormente piede anche nella nostra cultura, c’è anche quello della possibilità di tatuarsi un bell’anello sul dito che, generalmente, ospita la fede, o in altra parte delle dita. Naturalmente, si tratta di una scelta che vi consigliamo di ponderare con particolare attenzione, poiché è in grado di trascinarsi dietro una lunga serie di vantaggi e di svantaggi. Sono effettivamente moderni e graziosi, ma sono anche dei simboli che vi trascinerete dietro per tutta la vita e – per giunta – in una zona del corpo molto visibile.

I tatuaggi ad anello più popolari

Nel mare magnum di tatuaggi ad anello matrimoniale non è certamente facile trovare quelli più popolari. Alcune persone preferiscono ad esempio optare per immagini simboliche, altre per delle fasce molto tradizionale, altre ancora per ancore, numeri romani, date, nomi, fiori e tanto altro. Insomma, non esiste una vera e propria scala di gradimento sulla base della quale orientare le proprie preferenze. Ad ogni modo, un buon punto di partenza è rappresentato da quanto segue a fondo pagina: tantissimi modelli che potreste utilizzare come base per le vostre ispirazioni!

anchor-wedding-band-tattoos-e1450096569609

Tatuaggi identici o integrati?

Una delle principali scelte che andrete a fare nella definizione del vostro tatuaggio matrimoniale è quella che consiste nell’individuare un tatuaggio identico a quello della moglie / marito, oppure integrato con quello del partner (ad esempio, una classica frase che inizia nel dito del marito e finisce in quello della moglie). Anche in questo caso, non esiste una regola predefinita, con la conseguenza che molto dipenderà dai vostri gusti e dal senso del vostro gesto. Cercate semplicemente di personalizzare a dovere il tutto, in maniera tale che possa pienamente rispecchiare le vostre intenzioni.

A colori o in bianco e nero?

Un’altra scelta che dovreste cercare di effettuare è quella tra un tatuaggio in bianco e nero e uno a colori. La scelta non è ovviamente prima di conseguenze in termini di costi, di riuscita del tattoo e di visibilità dello stesso. In linea di massima, ad essere preferiti sono quelli mono cromo, ma niente vi vieta, naturalmente, di valutarne uno multi colorato (la nostra gallery, in tal senso, è folta di esempi che potrebbero fungere da gradevole fonte di ispirazione per una scelta di body art di questa tipologia!).

35 foto per ispirarvi!

Chiudiamo il nostro focus odierno… come da tradizione! Vi proponiamo infatti una serie di 35 gradevolissime foto che potete utilizzare come base di ispirazione per poter orientare le vostre prossime scelte in materia di tatuaggi. Provate a sfogliare la gallery con particolare calma, e cercate di capire se una simile idea possa effettivamente fare al caso vostro, o se invece preferiate optare per un messaggio meno creativo. Alla fine di ciò, pensate anche a come personalizzare l’opera d’arte: avrete già fatto il primo passo nella strada che vi condurrà al compimento di una buona scelta di tatuaggio!

wedding-band-tattoos-with-date

Previous ArticleNext Article