La tua pelle racconta un film… L’ultima frontiera dell’arte

Pensate che i tatuaggi possano essere solo immagini statiche e senza spessore? Allora dovete conoscere l’ esistenza di questa tecnica di tatuaggio del tutto contemporanea e futuristica che sta conquistando sempre più persone.

Si tratta di una tecnica di tatuaggio davvero innovativa e illusoria. Quante volte vedendo un tatuaggio sul corpo abbiamo pensato come sarebbe vederlo in movimento ? Ebbene stavolta ciò è possibile, ancora una volta l’ ingegno aiuta e contribuisce al progresso artistico, con tecniche davvero sorprendenti.

tatuaggio motion tattoo
Il tuo film per riprodurre il tuo tatuaggio! (credit Canva.com)

Sono arrivati i tatuaggi in movimento, ideati da un tatuatore francese conosciuto come RèmyB, che ha inventato i Motion Tattoo, che vengono realizzati con una tecnica di tatuaggio molto particolare, che permette di vedere queste opere d’ arte in movimento.

Il tatuaggio che si muove: il Motion Tattoo

Il design di questi tatuaggi ricorda molto l’ effetto delle illusioni ottiche. I disegni vengono realizzati in stile geometrico, con dei piccoli rettangoli o linee che compongono l’ immagine, sopra la quale basterà poi passare una sorta di film/ scheda con sottili strisce nere e trasparenti, per vedere il disegno muoversi. Questa tecnica ricorda molto anche l’ effetto olografico. La strabiliante idea di RèmyB, è stata affinata e studiata da lui per molto tempo, fino a riuscire a trovare la combinazione perfetta per la realizzazione di queste opere tanto richieste, riuscendo ad applicare questa tecnica di disegno non solo alle forme geometriche, ma a qualsiasi soggetto scelto, a patto che siano disegni dai tratti semplici.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ❖ Rémy.B ❖ (@remybtattoo)


A prima vista a volte è difficile riconoscere la vera forma che si nasconde dietro i Motion Tattoo, proprio perchè i vari tasselli che lo compongono, sono realizzati in una sorta di sovrapposizione di due movimenti, come un disegno sopra l’ altro, che una volta passata la schedina permettono ancor di più l’ effetto del movimento. In altri casi invece è tutto un gioco di forme geometriche e di spessore, basta comporre un disegno con linee verticali di diversa dimensione, che verranno composte in modo da dar vita al movimento, e magicamente anche qui si potrà osservare la magia dei Motion Tattoo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ❖ Rémy.B ❖ (@remybtattoo)


Questi tatuaggi vengono realizzati solo con l’ inchiostro nero e spesso sono si piccola grandezza o al massimo di media, semplici ma particolari, e ricchi di dettagli. L’idea di RèmyB ha conquistato la Francia e ora inizia a diffondersi anche in altre parti del mondo a gran velocità, infatti sono tanti altri i tatuatori che hanno deciso di adottare la tecnica di RèmyB. Il tatuaggio continua a sviluppare sempre tecniche nuove che avanzano e diventano ad oggi sempre più innovative.