Spende 20mila euro e ancora non ne ha abbastanza. Il suo progetto continua

Il tatuaggio può diventare un vero e proprio abito sulla pelle, soprattutto per chi decide di tatuarsi tutto il corpo. Si diventa come delle tele viventi, che riescono a esprimersi tramite la forza dell’ arte senza trovargli un limite.

Ad alcune persone basta un tatuaggio, due, tre, per ritrovarsi, per dare voce al proprio animo, alle passioni o alla propria persona. Di forme di espressione ne esistono a non finire, ma il tatuaggio ha l’ affascinante capacità di poter donare una seconda pelle, un’ altra vita, un decoro, un cambiamento, un pezzo d’ arte, ecc. a chiunque ne indossi uno, un simbolo di appartenenza, di riconoscimento e soprattutto di espressione personale. Un modo alternativo per comunicare, senza utilizzare obbligatoriamente le parole per farlo, ma solo delle opere artistiche.

Tatuaggi total body
20.000 euro e non basta, il progetto ne richiede di più e lei non si ferma (credit Canva.com)

Questo è ciò che spesso spinge le persone a trovare sè stessi nel tatuaggio, tanto da riempire pian piano tutto il proprio corpo. Tra chi ha preso questa decisione c’è anche una giovane ragazza californiana di 32 anni, che ha iniziato il suo progetto da quando ne aveva 18. In tutti questi anni, per completare il suo progetto, si è affidata allo stesso tatuatore che tutt’ ora l’ aiuta a progettare i tatuaggi che desidera, per il quale ha speso una vagonata di soldi.

I tatuaggi total body l’ hanno conquistata completamente

Si chiama Julia Nuno e per lei i tatuaggi sono una vera ossessione, tanto da aver iniziato a ricoprire interamente il suo corpo, facendone uno dopo l’ altro. Julia aveva iniziato a 18 anni, tatuandosi un fiore di ibisco al centro del petto, dal quale poi hanno iniziato a nascere tutti gli altri man mano. I suoi tatuaggi sono realizzati prevalentemente in stile giapponese, e la ricoprono interamente. Per lei è una vera e propria trasformazione in costante evoluzione.

Tatuaggi total body
Julia Nuno e i suoi tatuaggi in tutto il corpo (credit tatuaggystyle.it)

Per tutti i tatuaggi sul suo corpo ha speso un totale di 20 mila euro. La preoccupazione per chi prende la scelta di tatuare tutto il proprio corpo, è il fatto di non riuscire ad integrarsi nella società, venendo respinti dai datori di lavoro e/ o persino dalla propria famiglia. Ma questo non è accaduto a Julia che avendo una stabilità, continua a voler finire il suo progetto. La famiglia non l’ ha appoggiata troppo perchè i tatuaggi non sono amati da tutti i suoi familiari, ma lei non demorde. Le parti del suo corpo tatuate non escludono neanche i genitali totali, ne le orecchie, ne il seno, ne il palmo dei piedi, tutto è tatuato entro i pochi limiti del corpo.

Attualmente conta di riuscire a tatuare anche tutto il suo viso, mentre la sua testa è già passata sotto i ferri, motivo per il quale ha deciso anche di rasarla. La ragazza ha affermato a MetroLifeStyle che ormai non può più fermarsi, ed è decisa ad andare fino in fondo per ricoprire il suo corpo quasi al 100%, e trova irritante vedere parti del suo corpo prive di tatuaggi, “vuote”. Le persone che la vedono per strada provano emozione nel vedere i suoi stupendi tatuaggi e molti la fermano chiedendo di poterle toccare la pelle, rendendola orgogliosa e onorata della sua decisione.

Impostazioni privacy