Tatuaggio avvoltoio

Diciamolo chiaramente: gli avvoltoi non sono certamente gli uccelli che godono della migliore reputazione. Sono spesso considerati come sporchi e impuri, simboli di decadenza, in grado di nutrirsi di carne putrida e dall’aspetto abbastanza disgustoso.

In realtà, però, questi uccelli meritano molto più rispetto di quello che viene generalmente loro dato. Ma perché?

Caratteristiche degli avvoltoi?

Innanzitutto, gli avvoltoi sono imparentati con la più nobile aquila e, anche se questi poveri uccelli possono effettivamente avere delle brutte abitudini, in realtà sono creature piuttosto intelligenti. La loro voracità, cui fa seguito un prolungato periodo di riposo, è solo un meccanismo di tutela: gli avvoltoi mangiano con avidità semplicemente perché il pasto successivo per un animale di questo tipo non è mai certo e, dopo un pasto abbondante, è naturale che il corpo favorisca la digestione.

Non solo. Gli avvoltoi sono anche emblemi della maternità e della creazione, tanto che un tempo queste creature alate erano venerate come esempio perfetto di femminilità. Gli avvoltoi sono d’altronde conosciuti per essere madri ferocemente protettive anche se, come abbiamo già dichiarato, la maggior parte delle persone sono in realtà respinte dalle loro altre abitudini sgradevoli per prenderne atto.

Giova allora ricordare che nell‘antico Egitto, la dea della Maternità, Mut, era venerata come Regina delle Dee e Madre del Mondo. Mut era spesso raffigurata nelle sacre scritture con un copricapo regale a forma di avvoltoio in volo e il primo geroglifico nel suo nome è proprio l’immagine di un avvoltoio in riposo.

Gli Egiziani non erano tuttavia gli unici a tenere in grande considerazione questi uccelli “incompresi”. Nella tradizione Maya, per esempio, l’avvoltoio reale era l’ultima connessione con il mondo degli spiriti. Vederne uno che volava al vento significava che veder le proprie preghiere portate in cielo. In buona parte del Sud America, peraltro, gli avvoltoi si credeva potessero avere dei poteri curativi, e il sangue e le piume dell’uccello sono ancora ingredienti integrali nelle pozioni di guarigione in gran parte di questi territori.

Alcune specie di avvoltoi, come il Condor andino, erano venerati come divinità del sole e le loro ossa e i loro organi sono stati utilizzati in molti intrugli di guarigione. Ancora oggi, il rispetto per questa specie è vivo e vegeto in molti Paesi sudamericani, dove gli avvoltoi appaiono su francobolli ufficiali, sigilli e altri documenti governativi che raffigurano tali animali in posizioni di potere.

I Maya hanno poi interpretato l’Avvoltoio come un totem del Rinnovamento. Attraverso i loro occhi, l’avvoltoio ha guadagnato uno status elevato non solo come un messaggero della morte, ma anche come suo “nemico”. Gli avvoltoi potevano infatti divorare la Morte e continuare a vivere dopo tale episodio. In un certo senso, l’Avvoltoio è dunque in grado di incarnare la Ruota della Vita, infondendo nella popolazione Maya l’idea che la Vita emerga dalla Morte e che la Morte esista a causa della Vita.

Questa idea di Guarigione e di Rinnovamento si è estesa ben oltre l’impero Maya, per raggiungere in profondità la cultura dei nativi americani. Ai loro occhi, l’Avvoltoio era visto come un totem solare e la loro idea di Rinnovamento si intrecciava intricatamente con il ciclo regolare del Sole e della Luna. L’abitudine mattutina dell’uccello di stare a lungo in piedi con le ali completamente aperte al sole supporta ulteriormente questa visione di Rinnovamento. Per loro, l’Avvoltoio spalanca le ali per accogliere la giornata e abbracciare la novità della vita.

Gli avvoltoi sono anche un segno di fortuna e di prosperità nella mitologia persiana. L’esotico e rarissimo Lammergeier o Avvoltoio Barbuto è un’estensione del sacro Huma e la mitologia afferma che l’ombra di Huma in volo porterà benedizione e fortuna a chiunque vi cada sopra.

Il significato dei tatuaggi con l’avvoltoio

Cercando di fare il punto su tutto quanto sopra esplicitato, vi invitiamo a pensare al fatto che un tatuaggio con l’avvoltoio può rappresentare:

  • maternità e creazione,
  • anarchia e voglia di andare contro lo status quo,
  • capacità di adattarsi,
  • distruzione e morte,
  • pazienza,
  • pulizia,
  • rinnovamento,
  • intelligenza,
  • protezione.

Varianti del tatuaggio con l’avvoltoio

I tatuaggi degli avvoltoi sono notoriamente impopolari, perché molte persone temono a ritrarre sulla propria pelle l’immagine permanente di una creatura non certo apprezzata.

Tuttavia, se scegliete di avere l’immagine di un avvoltoio sul vostro corpo, sappiate i disegni più popolari sono i tatuaggi tribali.

Provate a dare uno sguardo alla nostra gallery fotografica per saperne di più!