Il tatuaggio del braccialetto della fortuna sta tornando di moda: perché farselo fare?

Il tatuaggio del braccialetto della fortuna, noto anche come “Khum Phra”, è un tatuaggio tradizionale tailandese che esiste da centinaia di anni.

Secondo coloro che ne sono fan, si ritiene che porti fortuna e protezione a chi lo indossa, tanto che in giro per il mondo lo si può trovare su persone di ogni estrazione sociale e appartenenza culturale.

braccialetti portafortuna come tattoo
Tatuaggistyle.it

Nel corso degli anni più recenti – e riteniamo che possa essere così anche per il 2023 – questo tattoo sta per assumendo i contorni di una vera e propria tendenza. Ma cosa rappresenta davvero questo tatuaggio unico? Qual è il significato che si cela dietro di esso e perché le persone che scelgono di farselo fare sono sempre più numerose? Scopriamolo insieme!

Cos’è il tatuaggio del braccialetto della fortuna?

Il tatuaggio del braccialetto della fortuna è un tipo di tatuaggio che – come suggerisce lo stesso nome – si dice porti fortuna a chi lo indossa. Il disegno del tatuaggio è spesso un semplice braccialetto a cui è attaccato un ciondolo o un altro simbolo di buona fortuna, con la conseguenza che, in fondo, il significato stesso del tatuaggio può variare a seconda della cultura e delle credenze di chi lo indossa, oltre che del modo con cui viene personalizzato. In ogni caso, in tutte le culture è visto come un segno positivo.

Ciò premesso, in alcuni Paesi si ritiene che il braccialetto protegga chi lo indossa dalla sfortuna o dagli spiriti maligni. In altre culture, invece, è visto come un modo per attirare la fortuna e la buona sorte.

Insomma, se siete alla ricerca  di una buona protezione, potrebbe essere ciò che fa per voi.

Come scegliere il tatuaggio del braccialetto della fortuna?

Chiarito quanto precede, ci sono molti modi diversi per scegliere un braccialetto della fortuna. Alcune persone credono che determinati colori o simboli portino fortuna, mentre altre scelgono semplicemente un disegno che ritengono rappresenti il loro stile personale.

Pertanto, un modo popolare ed efficace di scegliere il proprio tatuaggio del braccialetto della fortuna è sicuramente quello di cercare i simboli che sono associati alla fortuna. Ad esempio, molte persone credono che il quadrifoglio sia un segno utile, mentre altri arricchiscono il braccialetto con coccinelle, ferri di cavallo e arcobaleni.

Un altro modo per selezionare un tatuaggio è quello di sceglierne uno che abbia un significato personale. Per esempio, alcune persone optano per un tatuaggio che raffigura il loro animale o fiore preferito. Altri potrebbero scegliere un disegno che rappresenti la loro città natale o il loro paese d’origine.

Qualunque sia la ragione per cui desiderate un tatuaggio con il braccialetto della fortuna, assicuratevi di prendere il tempo necessario per selezionare un disegno con cui sarete soddisfatti per gli anni a venire!

Impostazioni privacy