La corona è stata a lungo utilizzata come simbolo del potere e dell’autorità reale. E, esattamente come avviene con lo scettro, anche la corona è un distintivo particolarmente “forte”, in grado di conferisce a chi la indossa, al suo possessore legittimo, il diritto assoluto di governare.

Se a quanto sopra aggiungiamo il fatto che l’autorità di governare era spesso ritenuta di “ispirazione divina”, quando parliamo di una corona parliamo allora di un simbolo potente e fortemente evocativo.

Tanti significati per il tatuaggio della corona

Ad ogni modo, è bene non esemplificare troppo i vari significati che possono essere attribuiti al tatuaggio della corona.

Per esempio, nella tradizione cristiana la corona richiama alla mente la ghirlanda di spine posta sulla testa di Cristo durante il calvario della sua crocifissione. Si parla, non a caso, di “corona di spine” per potersi riferire a quello che è evidentemente tutt’altro che un simbolo di autorità reale.

Tornando ad aspetti più terreni, si noti come il fulcro di ogni incoronazione di un nuovo monarca sia sempre il momento in cui il nuovo re, regina o imperatore, ha finalmente la corona posta sulla testa. È in quel momento il potere di governare viene trasferito al nuovo monarca.

In molte culture, la corona è stata utilizzata dunque per simboleggiare il potere e l’autorità di guidare o di comandare. Spesso viene anche indicata in maniera integrata: quando viene ad esempio combinata con una croce, uno dei significati che viene assunto dalla corona è quello di “vittoria”, mentre la funzione della croce è quella di simboleggiare il cristianesimo. È anche per questo che molte corone reali in Europa hanno incorporato la croce cristiana nel loro disegno, rafforzando l’affermazione del monarca che il proprio diritto al trono fosse un diritto divino e che le intenzioni del monarca fossero guidate direttamente dalla mano di Dio.

Un simbolo di personalità

Come simbolo, generalmente, la corona finisce dunque con il simboleggiare la leadership, la giusta autorità che deriva dall’essere stati eletti da un gruppo per servire come loro leader.

Evidentemente, traducendo il tutto nel mondo dei tatuaggi, questo non significa che la corona debba indicare solo il diritto di una persona di comandare un’altra. Simboleggia infatti la sovranità dell’individuo sulla propria vita, sui propri sentimenti, pensieri e azioni. La corona simboleggia dunque una forte personalità, l’autocontrollo, ed è un promemoria per usare il potere e l’autorità con la necessaria saggezza e una buona giustizia.

Detto ciò, sono tantissime le alternative di tattoo con la corona e… una piccola sintesi abbiamo cercato di riportarla nelle prossime righe con una bella fotogallery. Buona consultazione!