Prima1 of 30
Sfoglia la gallery

La ricerca del proprio miglior tatuaggio è sempre una strada piuttosto tortuosa, visto e considerato che è ben difficile che una donna possa avere le idee così chiare sul da farsi, da presentarsi direttamente al tatuatore con una bozza “finita”. Molto spesso le idee iniziali subiscono variazioni di diverso tipo, e molto spesso il risultato finale finisce con l’essere molto differente da quello che in origine si era prospettato. Niente di male, comunque: la scelta di realizzare un tatuaggio sulla propria pelle è sempre un percorso di particolare soggettività, e niente vi vieta di compierlo per step, per gradi e con qualche variazione di sorta.

Quanto sopra significa che, in fondo, non c’è niente di male nemmeno ad allargare le proprie conoscenze in materia di tatuaggi prendendo ispirazione dai disegni degli altri. Anche se la realizzazione di un bel tatuaggio sul proprio corpo deve necessariamente essere qualcosa di unico e di personale, spesso si può arrivare al risultato più notevole proprio partendo dall’ispirazione altrui, che andrà opportunatamente personalizzata in sede di finalizzazione, magari dopo averne parlato con qualche bravo tatuatore, con il quale rivedere, anche più e più volte, la bozza fornita.

Per quanto concerne i trend, non vi sono grandissime novità rispetto agli ultimi anni. I tatuaggi si stanno tuttavia facendo sempre più piccoli, con linee sempre più delicate, e lo stile “acquerello” sta andando per la maggiore. I soggetti da raffigurare sono animali, scritte, paesaggi o riferimenti simbolici più “criptici”, spesso decifrabili solo dai diretti interessati. In ogni caso, c’è davvero l’imbarazzo della scelta… a patto di ricordare che, in fin dei conti, la ricerca del miglior tatuaggio per le vostre esigenze non potrà che partire esclusivamente da voi stesse, dal vostro animo e dalla vostra personalità!

30 meravigliose idee da copiare!

Vi lasciamo infine con una bella serie di foto che abbiamo trovato sulla rete, e che potreste essere in grado di utilizzare, nei prossimi giorni, quale base di partenza per una bella definizione del prossimo tattoo. Cercate allora di sfogliare con attenzione la gallery di cui sotto e, se trovate qualcosa di vostro gradimento, provate ad anticipare i passi successivi, domandandovi come potrebbe essere personalizzato, quali sono le aggiunte o le sottrazioni che potreste fare, quali dimensioni dovrà avere e in che zona del corpo riportarlo. E voi che ne pensate? Tra questi 30 modelli c’è qualcosa che può andare per voi?

pretty-designs-best-tattoos-for-2014-1

Prima1 of 30
Sfoglia la gallery