Prima1 of 33
Sfoglia la gallery

La caviglia è uno dei luoghi più sexy dove potersi fare un tatuaggio! Ed è anche per questo motivo (ma non solo) che sono sempre di più le donne che desiderano poter far realizzare una piccola e meravigliosa opera di body art proprio in questa zona del corpo. Cerchiamo allora di arricchire il vostro imbarazzo della scelta andando a proporvi qualche utile idea per poter realizzare sulla vostra caviglia destra o sinistra un meraviglioso tatuaggio che andrà ad arricchire ulteriormente il vostro look e il vostro piacere di comunicare a voi stesse e agli altri un determinato significato.

Una zona sexy ma discreta

Una elevata carica di sensualità non è certamente l’unico motivo che nel corso degli anni ha condotto sempre più persone ad arricchire le proprie caviglie di tatuaggi. Una delle principali determinanti è infatti rappresentata dalla possibilità di poter fruire della sua discrezione: la caviglia per la maggior parte dell’anno rimane infatti “coperta”, con la conseguenza di rendere il tattoo piuttosto inaccessibile. Una bella comodità, soprattutto se operate in un ambito lavorativo che non si dimostra particolarmente in grado di apprezzare o di rendere disponibili la visione di tatuaggi durante l’orario professionale…

Spazio a sufficienza!

Ad ogni modo, tenete anche conto che i fattori che potrebbero indurvi a scegliere la vostra caviglia quale zona preferenziale per il prossimo tatuaggio non finiscono certamente qui. Uno degli elementi spesso più sottovalutati è legato al fatto che la caviglia possa rappresentare una zona sufficientemente ampia per la vostra creatività. Nella caviglia possono infatti trovare adeguato posizionamento sia i tatuaggi di più piccole dimensioni, sia quelli più ampi. Insomma, una bella “tavolozza” di cute che potete utilizzare per poter dare sfogo a tutte le vostre sensazioni più creative, e che siamo certi riuscirete a padroneggiare al meglio!

Occhio alle sensibilità…

Purtroppo, non tutto è oro quel che luccica! Molte delle nostre lettrici ci rivelano infatti che il tatuaggio alla caviglia è stata una esperienza piuttosto “dolorosa”, o quanto meno fastidiosa. Effettivamente, la pelle di questa parte del corpo è abbastanza sottile e delicata, ed è dunque possibile che possiate avvertire una eccessiva sensibilità rispetto a quanto non accada, invece, in altre parti del corpo più “resistenti”. Le moderne tecniche con le quali viene effettuato il tatuaggio al giorno d’oggi comunque sono sufficientemente in grado di ridurre al minimo i disagi sofferti. Parlate dunque di eventuali dubbi e timori con il vostro tatuatore di fiducia, e otterrete tutte le migliori rassicurazioni in merito!

Chiudiamo infine il nostro approfondimento di oggi con una bella collezione di modelli di tatuaggi sulla caviglia dalla quale poter prendere la giusta ispirazione per un nuovo tattoo super personalizzabile! Vi consigliamo pertanto di guardare con attenzione la serie di scatti che abbiamo avuto modo di condividere qui sotto e, se trovate qualche cosa che ritenete possa fare al caso vostro, parlarne con un buon tatuatore per poter realizzare una prima bozza del tattoo. E voi che ne pensate? Avete trovato qualche cosa di vostro gradimento?

76ab4573adb08c860623af51f181960f

Prima1 of 33
Sfoglia la gallery