Prima1 of 32
Sfoglia la gallery

La piuma è uno dei simboli maggiormente riprodotti sul corpo delle donne e degli uomini attraverso vari tatuaggi di piccole o di grandi dimensioni, coloratissimi o semplicemente neri e bianchi. Un tatuaggio – ripetiamo – davvero gettonatissimo, che richiama alla mente un mondo di simboli e di significati diversi, ma che in termini sintetici è comunque in grado di richiamare alla mente valori positivi di bontà, leggerezza, fortuna, desiderio, nascita o rinascita. Fin dall’antichità, d’altronde, le piume vengono utilizzate per diversi scopi evocativi… cerchiamo dunque di saperne un po’ di più, e corrediamo il tutto con una bella gallery con più di 30 diversi modelli pronti per l’utilizzo!

Le origini del significato della piuma

Per scoprire per quali motivi il tatuaggio con la piuma sia così diffuso e così apprezzato, bisogna risalire indietro nel tempo e giungere alle origini. Gli egizi raffiguravano infatti la dea Maat, simbolo di verità e di giustizia, proprio con una piuma di struzzo sulla testa. Da quell’epoca a quelle successive, numerose culture ebbero modo di usare la piuma per diversi scopi: i romani, ad esempio, davano alle penne un significato di velocità, ricordando la loro applicazione sulle frecce. Nel Medioevo invece il simbolo delle piume richiamava principalmente la saggezza e la parola scritta, visto e considerato che rappresentavano uno strumento per poter scrivere.

small-peacock-feather-tattoo-on-foot

Dall’altra parte del mondo, i Nativi americani davano alle piume dei volatili un profondissimo significato: quello di permettere di far giungere le proprie preghiere e i propri desideri alle divinità. Erano pertanto degli oggetti tipicamente portafortuna, simbolo di comunicazione e di appartenenza alla propria famiglia.

Perché tatuarsi una piuma sul corpo?

Pur così esili e leggere, le piume sono dunque carichissime di significati diversi, e fortissimamente ricollegate a culture del passato o contemporanee. Per questo motivo le piume sono oggi molto fruite tra le donne di tutto il mondo, che ambiscono a tatuarsi sulla propria pelle diverse tipologie di piume, come quelle d’oca, di struzzo, di aquila, e così via. Tra le piume di maggiore tendenza negli ultimi mesi, anche le piume di pavone, spesso tatuate su schiena, braccia, collo o gambe, simbolo di bellezza, di rinascita, di rinnovamento, di gentilezza e di amore eterno.

Spesso le piume sono infine tatuate facendo ricorso anche a qualche frase in italiano o in inglese, che richiama un significato ancora più intenso e più forte rispetto a quello che è unicamente conferibile dall’immagine.

Chiudiamo infine con una bella collezione con oltre 30 diversi modelli di tatuaggi con la piuma che vi consigliamo di guardare con particolare attenzione. All’interno della serie di scatti troverete infatti una bella serie di spunti utili per poter pianificare il vostro prossimo tatuaggio: fate in modo di guardare con criticità e con spirito creativo i modelli di cui sotto, e domandatevi in che modo si possano eventualmente arricchire di valide personalizzazioni. Fatto ciò, lavorate insieme al vostro tatuatore di fiducia per poter realizzare delle ottime bozze e prendetevi qualche giorno di tempo per riflettere con calma. E non dimenticatevi di farci sapere come è andata!

best-small-feather-tattoo

Prima1 of 32
Sfoglia la gallery