I fiori sono un simbolo piuttosto popolare da farsi tatuare sulla propria pelle. Non solamente si tratta di un segno visivamente attraente, e spesso colorato, ma sono anche molto più di questo: ogni fiore è ricco di simbolismo, e non possiamo dunque soffermarci su ciascuno di essi, almeno nei tratti principali, in questa lunga gallery che abbiamo trovato e voluto condividere con tutti i nostri lettori.

Il fascino dei disegni floreali è d’altronde proprio la loro versatilità: ci sono così tante piante diverse tra cui scegliere, e ognuna ha il suo significato unico.

Sia che tu voglia un fiore di loto, che è tradizionalmente collegato all’illuminazione e alla rinascita, o un papavero, che invece rappresenta il patriottismo e può onorare i soldati caduti in guerra, ci sono tantissimi modi per essere creativi con i tatuaggi di fiori, da soli o combinati con altre immagini. Per esempio, un teschio o una farfalla possono rappresentare l’equilibrio tra vita e morte o essere un simbolo di bellezza.

Insomma, se vuoi un tatuaggio di fiori davvero cool, questi spunti potrebbero fare al caso tuo.

Tatuaggio della margherita

La margherita è un fiore collegato alla lealtà, alla fortuna e all’amore. È una scelta fantastica per la body art maschile, e potrebbe ad esempio essere tatuata per onorare qualcuno di speciale nella tua vita.

C’è una leggenda celtica che coinvolge le margherite sulle tombe dei propri cari, e potresti accompagnare il tuo tributo con il nome o la data dell’individuo che è passato. La semplicità del fiore si presta bene anche a diversi stili e può essere reso più o meno complicato, a seconda dei tuoi gusti, con il ricorso a una tecnica geometrica. Puoi oppure farlo fare più semplice, con solo il contorno di base.

Tatuaggio della rosa

La rosa è uno dei tatuaggi di fiori più popolari, considerata la sua bellezza e il suo simbolismo. Ci sono anche molte interpretazioni diverse del fiore, a seconda del colore. Le rose rosse sono spesso legate all’amore romantico e alla passione, mentre il giallo rappresenta l’amicizia e il nero è associato al dolore o al lutto. Ci sono vari disegni e stili da scegliere quando si inchiostra questo fiore, rendendolo estremamente versatile. Si può anche aggiungere al significato includendo diverse altre immagini nella tua opera d’arte corporea, come, per esempio, un teschio o un orologio.

Tatuaggio del giglio

Se vuoi un tatuaggio che rappresenti il rinnovamento, la fertilità e la purezza, allora un giglio è una delle scelte più appropriate. Il fiore è spesso legato alla femminilità, ma questo non significa che gli uomini non possano scegliere questo simbolo di bellezza. Inchiostrare un giglio potrebbe essere un modo per onorare le donne della tua vita, che sia tua madre o una partner romantica. Ci sono molte varietà di gigli tra cui scegliere, e puoi rendere il tuo disegno dettagliato o semplice come desideri. È anche un’immagine che funziona bene sia nei colori che nell’inchiostro bianco e nero.

Tatuaggio del gelsomino

I fiori di gelsomino sono noti per la loro dolce fragranza e l’aspetto grazioso, ma son anche il soggetto ideale per un bellissimo tatuaggio. Il colore è spesso associato alla purezza e alla pulizia, ma questo fiore rappresenta anche la grazia, la bellezza e persino la sensualità. La combinazione di questi due significati lo rende un tatuaggio ricco di simbolismo, soprattutto se sceglierai di replicarlo in un punto particolarmente visibile del tuo corpo.

Tatuaggio dell’ibisco

Il fiore di ibisco è associato all’estate e alle vacanze. È il tipo di fiore che richiama alla mente sentimenti di giornate soleggiate e clima caldo. La colorazione rossa lo rende anche un’opzione incredibilmente affascinante, sebbene possa includere varianti praticamente infinite, per rendere unico il tuo disegno.

Tatuaggio del fiore di loto

Il loto è un fiore che non è solo incredibilmente bello da vedersi, ma è anche ricco di simbolismo. È infatti spesso collegato alle idee di rinascita, illuminazione e bellezza. È un tatuaggio interessante, specialmente per i pensatori profondi che spesso contemplano la fragilità della nostra esistenza. Il fiore è anche legato al risveglio spirituale ed è spesso raffigurato nel buddismo. Le condizioni fangose in cui il loto cresce lo hanno reso anche un simbolo di perseveranza e speranza, un promemoria che la bellezza esiste anche in tempi difficili.

Tatuaggio della peonia

Le peonie rappresentano fortuna, ricchezza e fortuna. È anche un fiore che è stato usato come simbolo di coraggio e onore. Poiché ci sono così tante interpretazioni diverse del fiore e del suo significato, è diventato un’opzione di tatuaggio popolare e premurosa. Ci sono anche molte tecniche diverse tra cui scegliere, ma spesso lo vedrai in un tattoo in stile “giapponese”. Se desideri che il fiore sia il fulcro della tua body art, o come riempitivo con altre immagini, per esempio, pesci koi, è un bel modo per un’espressione di grande personalità.

Tatuaggio dell’iris

Il colore ricco dell’iris ne fa un tatuaggio che cattura immediatamente l’attenzione di qualcuno. Detto questo, questo fiore è molto più che visivamente interessante, simboleggiando la saggezza e la speranza. È anche il nome della dea greca Iris, e rappresenta l’arcobaleno, servendo come messaggero degli dei. Chi è interessato alla mitologia greca può essere attratto da questa opzione!

Tatuaggio della magnolia

La magnolia è spesso associata all’innocenza, alla femminilità e alla resistenza. Ma perché un uomo dovrebbe scegliere questo fiore? Potrebbe essere un modo per mostrare che è in contatto con il suo lato femminile, rendere omaggio alle donne forti della sua vita, o semplicemente perché è un simbolo potente e significativo da mostrare. Per rappresentare la piena bellezza della magnolia, questo fiore generalmente si avvantaggia della presenza di più colori. Puoi anche scegliere di combinare vari altri fiori o immagini, farne un tatuaggio sul braccio o lasciare che il tattoo stia da solo. Qualunque sia il modo in cui scegli di interpretare e disegnare questa pianta, è probabile che sia una decisione di cui non ti pentirai!

Tatuaggio del papavero

Il papavero è un fiore frequentemente usato per commemorare i soldati caduti. È un fiore che rappresenta la pace e la morte, e il suo colore rosso è spesso legato al sangue. Un tatuaggio di questo fiore è un modo meraviglioso per onorare i soldati morti o, più in generale, un amico che è passato a miglior vita, il proprio patriottismo o un sentimento di solidarietà. Da solo, il fiore è un tatuaggio interessante, ma assume ancora più significato se combinato con immagini come uomini in uniforme, campi di battaglia o lapidi, perché è un simbolo di ricordo militare.

Tatuaggio del narciso

Il narciso è un bel fiore bianco o giallo. Di solito fiorisce in primavera e può essere un segno che l’inverno, o i tempi duri, sono finiti. Per questo motivo il narciso è spesso legato alla vita, alla nascita e ai nuovi inizi ed è un tatuaggio che può avere un significato incredibilmente positivo associato ad esso. Puoi tatuarlo di colore nero o in vari colori, a seconda dei messaggi che vuoi trasmettere (per esempio, il giallo rappresenta la gioia).

Tatuaggio del gladiolo

Gli uomini con un tatuaggio del gladiolo vogliono generalmente mostrare agli altri che danno molto valore alla famiglia. Il gladiolo può anche essere un simbolo di infatuazione o di dolori sentimentali. Il fiore è anche chiamato “giglio della spada” a causa della sua forma e, come significato alternativo, può rappresentare forza e onore. È una pianta molto dettagliata, tanto che tende a funzionare bene in opzioni di posizionamento più grandi, come il petto, in modo tale che possa essere mostrato in tutta la sua bellezza e in ogni sfumatura. Puoi inoltre scegliere tra tanti colori, a seconda delle tue preferenze.

Tatuaggio del Nontiscordardime

Il Nontiscordardime è un fiore difficile da dimenticare a causa della sua colorazione blu brillante e del suo ricco simbolismo. Tipicamente associati all’amore, alla protezione e al ricordo, questi fiori sono un buon modo per onorare relazioni importanti o persone nella tua vita. Per esempio, potrebbero essere dedicati a qualcuno che ha avuto un impatto significativo sulla tua vita o una persona cara che è passata a miglior vita. Puoi dunque dare sfoggio della tua creatività aggiungendo un nome o una frase vicino ad essi.

Tatuaggio floreale delicato

Delicati e graziosi tatuaggi floreali sono una scelta popolare tra uomini e donne. La bellezza di un tatuaggio floreale è celata dal fatto che c’è moltissima varietà, tra colori, design e tipo di piante. Valuta di scegliere un disegno piccolo e delicato, che può essere particolarmente attraente anche perché non sarai certo limitato nello scegliere il tuo posizionamento preferito.

Tatuaggio del bouquet di fiori

Se non riesci a decidere su un solo fiore, perché non tatuarne un intero bouquet? Puoi scegliere diversi fiori che hanno un significato per te: per esempio, una rosa per l’amore combinata con un gladiolo per i legami familiari. O puoi anche tatuare il bouquet di nozze del tuo partner per un bellissimo tributo di quel giorno speciale.

Tatuaggio floreale giapponese

Irezumi, lo stile di tatuaggio giapponese, è molto gettonato e favorisce l’uso di colori brillanti e un interessante contrasto nero e grigio. Di solito presentano un soggetto significativo nella cultura giapponese, come un drago, un pesce koi o i fiori di ciliegio. Questi fiori sono un simbolo di bellezza, purezza e buona fortuna. Rappresentano anche la fragilità della vita, richiamando il fatto che la nostra esistenza è fugace, e rendendo questa una meravigliosa opzione di tatuaggio!

Tatuaggio dell’ibisco

Il tatuaggio dell’ibisco è spesso visto come un simbolo delle Hawaii. Può essere dunque tatuato come un semplice ricordo della bellezza della natura. È un fiore che rappresenta la salute e l’ospitalità e, quando si vede uno di questi fiori, spesso vengono evocati sentimenti di felicità e un’esistenza spensierata, che può tradursi con immediatezza nella tua body art.

Tatuaggio tradizionale dei fiori

Un tatuaggio tradizionale è un termine generico per una serie di opere d’arte definite dai suoi colori audaci e dalle linee spesse. Sono favorite immagini specifiche, tra cui un teschio, un’ancora e la rosa. La tecnica è incredibilmente accattivante e rende vivi anche i disegni più semplici. Anche se alcuni metodi sono tipici del tatuaggio tradizionale, questo non significa che non puoi lavorare con il tuo artista scelto per creare qualcosa di unico per te!

Tatuaggio del fiore della vita

Se ti ritrovi spesso a contemplare la vita e la sua bellezza, allora un tatuaggio del fiore della vita è una grande opzione per te. L’immagine rappresenta infatti il ciclo della vita ed è spesso disegnata usando un insieme di cerchi concentrici. Detto questo, approcci più moderni hanno giocato con i disegni, creando modelli più intricati. È un simbolo associato alla magia e al mistero e si crede che contenga i segreti del mondo. Pertanto, è imperativo assicurarsi di avere un tatuatore esperto che possa fare un disegno bello e dettagliato per te. È anche consigliabile posizionare questo tattoo in una parte del corpo sufficientemente grande da consentire l’elaborazione di alcuni dettagli.

Tatuaggio di fiori ad acquerello

La tecnica dell’acquerello è tra gli stili più belli da usare quando si fa un tatuaggio. L’inchiostro viene infatti mescolato con contorni non definiti, facendolo sembrare un dipinto che prende vita sulla tua pelle. Questa tecnica sta aumentando in popolarità a causa di risultati davvero sorprendenti, ed è una scelta perfetta quando si utilizzano soggetti naturali come fiori o animali. L’unico lato negativo di questa body art è che questi tattoo tendono a sbiadire più velocemente di altri, e devono dunque essere ritoccati più frequentemente a causa della mancanza di contorni neri.

Tatuaggio piccolo con i fiori

Indipendentemente dal fatto che tu stia facendo il tuo primo tatuaggio o il decimo, una cosa è certa: con un piccolo tatuaggio non sbaglierai mai! I piccoli tattoo sono infatti incredibilmente versatili e puoi tatuarli ovunque, compreso il dito o dietro l’orecchio. Tendono anche a costare meno e richiedono un tempo molto più breve per il loro completamento, creando così meno disagio.

Tatuaggio di farfalle e fiori

Le farfalle rappresentano la libertà, la bellezza e la trasformazione. L’insetto è dunque una delle immagini più popolari per farsi tatuare, perché sono visivamente esaltanti, e perché ci sono molte specie tra cui scegliere. Inoltre, la farfalla è un animale ricco di simbolismo e, dunque, è molto adatto a quelle persone che desiderano trasferire in essa la propria personalità. Le farfalle sono spesso disegnate con altri elementi naturali, ma questo non è certo un percorso obbligatorio. Se tuttavia sono combinate con un fiore, possono assumere ancora più gradevolezza e senso: per esempio, una farfalla e una magnolia non significherebbe solamente un’idea di crescita e di rinnovamento, quanto anche di resistenza e innocenza.

Tatuaggio con teschio e fiori

Il teschio è un simbolo universalmente riconosciuto ed è spesso associato alla morte, alla mortalità e alla forza. Quando è combinato con un fiore, sembra assumere un significato più positivo, per esempio, l’equilibrio tra vita e morte o un nuovo inizio e la rinascita. Le due immagini sono spesso inchiostrate insieme, e a seconda del fiore scelto, i significati possono variare. Una rosa e un teschio, per esempio, potrebbero rappresentare la lotta tra il bene e il male o la bellezza e la bruttezza.

Tatuaggio del fiore e del leone

Il leone è il re della giungla, un animale temibile e rispettato, e una scelta molto popolare tra i tatuaggi maschili. Questo animale possente rappresenta la forza, il dominio e il coraggio, ed è una fantastica opzione per un uomo che si vuole tatuare e non ha molte idee su quale soggetto scegliere. Se combinato con un fiore, però, può assumere un significato più gentile, simboleggiando l’equilibrio tra bellezza e potere o energie maschili e femminili.

Tatuaggio floreale tribale

I tatuaggi tribali si riferiscono a uno specifico stile di body art, che spesso ha un profondo significato culturale, divenendo un facile modo di onorare il proprio di tradizioni. Dal celtico all’africano, c’è una vasta gamma di ispirazioni a cui potresti attingere anche se, di solito, alcune delle tecniche più note provengono dalle Hawaii e dalla Polinesia. Questi stili fanno di norma pesante uso di inchiostro nero e hanno immagini ricorrenti della natura, compresi i fiori. Un approccio più moderno potrebbe ispirarsi alla tecnica tradizionale ma innovarla e renderla unica, aggiungendo magari qualche tocco di colore.

Tatuaggi geometrici dei fiori

I tatuaggi geometrici sono creati con linee e forme che insieme formano disegni intricati e belli. Uno degli approcci più popolari a questa tecnica è quello di utilizzare elementi naturali, compresi i fiori, garantendoti un’ampia varietà di scelta. Per quanto riguarda i significati, di solito questi tattoo sono associati alla bellezza e alla vita, ma ogni disegno assumerà un significato diverso a seconda del fiore scelto.

Tatuaggio del fiore e del cuore

Un tatuaggio del fiore a forma di cuore costituisce una scelta adorabile per un uomo ricco di passione e amore, e che voglia personalizzare questo design nei suoi modi preferiti. Potresti per esempio trasformare i tuoi fiori scelti in una forma di cuore o avere le due immagini affiancate. Combinare questi due simboli può significare molte cose: un cuore e una rosa potrebbero rappresentare un amore intenso, mentre un cuore e una margherita potrebbero onorare qualcuno che è passato. Non aver paura di essere creativo con questa opzione, disegnando qualcosa che ha un’importanza speciale per te.

Tatuaggio del fiore del mese della nascita

Se vuoi un tatuaggio che simboleggi il mese in cui tu, o una persona cara, siete nati, ma senti che le immagini dello zodiaco non sono di tuo gradimento, allora perché non scegliere un fiore del mese della tua nascita? Ogni mese dell’anno ha infatti un fiore diverso, ognuno con il suo simbolismo unico. Per esempio chi è nato a giugno può usare la rosa, mentre febbraio è il mese della viola, o dicembre è quello dell’agrifoglio. Se vuoi tatuarti più di un fiore, potresti prenderne uno per ciascuno dei tuoi figli, o scegliere di combinare il tuo mese di nascita con quello del tuo partner. A te la scelta!

FAQ

Concludiamo infine con alcune risposte alle domande più frequenti che sono poste sul tema dei tatuaggi con i fiori per gli uomini.

Cosa simboleggiano i tatuaggi di fiori?

Ci sono molte opzioni diverse quando si sceglie un tatuaggio floreale, ognuna delle quali con il proprio simbolismo unico. Per esempio, la viola rappresenta la saggezza e la fedeltà, mentre la rosa è legata all’amore romantico e alla passione. Detto questo, in generale, un fiore rappresenta la bellezza e la vita ed è una scelta fantastica sia per gli uomini che per le donne!

I tatuaggi di rose sono adatti ai ragazzi?

I tatuaggi di rose sono sicuramente adatti ai ragazzi. Quello della rosa è un simbolo molto popolare da farsi tatuare a causa del suo ricco simbolismo. A seconda del colore scelto, il tattoo può infatti assumere significati diversi: il rosso è per l’amore e la passione, mentre il giallo è per l’amicizia e il nero è per la tristezza e il dolore. Ci sono anche molti stili e tecniche diverse tra cui scegliere, e il fiore può essere combinato con varie immagini, come un teschio o una corona. A te la scelta!

I ragazzi possono avere tatuaggi di fiori?

Molte persone pensano che i tatuaggi di fiori siano femminili – ed effettivamente possono esserlo! – ma sono anche una scelta popolare per gli uomini. Il ricco simbolismo che ogni fiore ha è attraente sia per gli uomini che per le donne, ma puoi anche combinare varie immagini per creare un aspetto più maschile al tuo tatuaggio. Per esempio, un teschio e una rosa, o un papavero su un campo di battaglia.

Quali sono i tatuaggi più popolari per gli uomini?

Ci sono molti grandi tatuaggi per gli uomini, con alcuni dei più popolari rappresentati da un teschio, un leone, un drago e un gufo. Tatuaggi tribali e line art, stili tradizionali e geometrici, sono altresì piuttosto comuni tra gli uomini.

Quale fiore rappresenta la forza?

Il loto è un fiore comunemente associato alla resistenza e ai nuovi inizi, all’illuminazione e alla bellezza. Il gladiolo rappresenta di norma la forza e l’onore.

Quale fiore tatuato simboleggia la famiglia?

Se vuoi un tatuaggio che simboleggi la famiglia, allora il gladiolo potrebbe essere ciò che fa per te. Diversi altri fiori possono essere inchiostrati sulla tua pelle per onorare i tuoi cari, come la margherita, il nontiscordardime, la rosa e il papavero.