I tatuaggi delle palme sono una scelta piuttosto popolare per tutti coloro i quali cercano una variante dei tradizionali disegni degli alberi. Come con qualsiasi tatuaggio, il significato dietro la scelta del disegno può tuttavia avere un significato personale, così come un significato storico o culturale. Scopriamoli insieme!

Dove posizionare i tatuaggi con le palme

Prima di comprendere il significato dei tatuaggi delle palme, è bene soffermarsi sul fatto che si tratta di un tattoo molto particolare. La palma è un soggetto interessante sia da sola che come elemento incorporato in un disegno più complesso.

A causa della sua forma allungata, le palme possono essere utilizzate per tatuare varie parti del corpo a seconda delle dimensioni complessive del design. Per esempio, una palma piccola si adatta bene alla caviglia o al polso, mentre una versione più grande può inchiostrare un’intera gamba o far parte di un disegno più complesso che copre la schiena. Altre idee di posizionamento particolarmente gettonate includono il piede, la gabbia toracica e il braccio. Sono anche una scelta popolare per le donne che sono alla ricerca di un tatuaggio sulla spalla.

Il significato del tatuaggio con la palma

Abbiamo già avuto modo di sottolineare come la forma della palma sia unica nel suo genere, con il tronco slanciato e il fogliame diverso da qualsiasi altro albero, facilmente riconoscibile, che peraltro può variare da un tipo di palma all’altro, aprendo così la gamma di varianti disponibili.

Evidentemente, tra i più noti non può che esserci il tatuaggio dell’antica palma da dattero, conosciuta anche come l’Albero della Vita: un tatuaggio pensato per rappresentare l’immortalità e l’eternità. Insieme a questa linea di pensiero, le palme sono pensate per rappresentare il Giardino del Paradiso e spesso rappresentano saggezza e bontà, tanto che i rami di palma o le sue fronde sono considerati – in alcune religioni – un vero e proprio simbolo di Dio.

La singolare natura della palma si presta anche a significare un certo numero di aspetti a livello personale. Per esempio, se il tatuaggio include un albero solitario, allora può rappresentare che ci si sente soli o abbandonati. Di contro, se il tatuaggio incorpora una palma con altri elementi, saranno questi ultimi a influenzare in modo deciso il suo significato. Per esempio, aggiungere un teschio ad una palma solitaria potrebbe simboleggiare la morte e la solitudine. Aggiungere cherubini o fiori ad una singola palma, potrebbe invece ispirare un senso di bontà e un legame con il cielo.

Naturalmente, le palme non sempre rappresentano l’essere soli, ma possono anche rappresentare lo stile di vita piuttosto rilassato, una vera e propria vita da isola tropicale.

Idee di design per i tatuaggi con le palme

Se non avete in mente un disegno specifico per il tatuaggio con la palma, potete naturalmente domandare al vostro tatuatore di mostrarvi un ventaglio di alternative. Scoprirete così che questi tattoo possono essere applicati in nero o con toni caldi della terra, come gli agrumi o i colori tropicali, facilmente integrabili con altri elementi naturali come gli uccelli, il tramonto, il mare, i delfini, le tavole da surf, la spiaggia e altre immagini ancora!

Insomma, sono oggi disponibili tantissimi diversi disegni di tatuaggi con la palma, e la loro naturale bellezza e i loro significati simbolici li rendono un elemento perfetto come tatuaggio a sé stante o come elemento da incorporare in un disegno più grande. Prendete uno di questi e fatelo vostro, cercando di personalizzarlo e di prendervi tutto il tempo utile per una scelta consapevole!