Se i tatuaggi sono in grado di esprimere molto su voi stessi, allora quelli a tema musicale possono dire tantissimo della natura creativa del suo “proprietario”.

Se insomma la vostra vita è legata alla musica, allora i tatuaggi con le chitarre sono probabilmente una buona opzione da non sottovalutare, visto e considerato che questo tattoo non solamente è molto evocativo, ma può essere eseguito in tantissimi modi, sia a colori che in bianco e nero. L’immagine del tattoo con chitarra può altresì essere applicata ovunque sul proprio corpo, dall’avambraccio alla spalla, dalla schiena al polso.

Ma con quali significati?

I significati del tatuaggio con la chitarra

Raggiungimento di vette nella creatività, così come di stati d’animo pacifici, di pensieri innovativi e di sviluppo armonioso nel proprio campo di lavoro, la chitarra può evocare molte più immagini di quanto probabilmente stiate pensando.

Si ritiene infatti che il possessore di questo tatuaggio possa accompagnare con la giusta creatività ogni percorso di impresa: la sua vita scorrerà sotto incantevoli suoni di corde, e le difficoltà potranno essere superate con calma e con fiducia.

Detto ciò, è evidente che nella moderna interpretazione, la chitarra è un simbolo degli appassionati di rock, e molto spesso è l’immagine dello strumento suonato. Ecco perché spesso questo tatuaggio è visto sul corpo delle persone che sono strettamente associate a questa cultura musicale, come chitarristi, fan, compositori, e così via. Insomma, per coloro che hanno scelto la musica come strada della propria vita, la chitarra è un simbolo sul proprio corpo progettato per portare ispirazione e creatività.

Gli appassionati di rock and roll usano ad esempio la chitarra come se fosse un “logo” dei propri hobby, sottolineando così la presenza di questo design come un’immagine costante nella propria vita.

Come personalizzare il tatuaggio con la chitarra

Le opzioni di personalizzazione del tatuaggio con la chitarra sono evidentemente tantissime. Per esempio, molti giovani appassionati dello strumento musicale e della musica hanno scelto di rappresentarla con le ali, dimostrando che la loro vita è accompagnata dal vento. Se la chitarra appare invece circondata da fiamme, come spesso accade, allora può voler rappresentare fiducia in se stesso, desiderio di sfida e di forza.

Dove tatuare la chitarra

I luoghi preferiti per il tatuaggio chitarra sono sicuramente la parte superiore del corpo, e le zone vicino alla mano e al dorso centrale. Ad ogni modo il tatuaggio della chitarra può essere replicato ovunque, fornendo la giusta opportunità di declinarla nel migliore dei modi, sulla base delle proprie esigenze.

Altrettanto importante è il colore del tatuaggio: sono popolari le sfumature di marrone, giallo, come il bianco e nero.