Il tatuaggio del sole è considerato un tatuaggio tradizionale sia da uomini che da donne. I motivi sono davvero tanti e… d’altronde è sufficiente ricordare che la nostra vita non sarebbe possibile senza il sole, e che il sole è un simbolo estremamente importante e significativo, qualsiasi siano i colori, le dimensioni e gli stili che si sceglie di adottare.

La storia e il simbolismo del tattoo con il sole

Sappiamo molto bene che il sole è il centro della nostra galassia, e che da esso viene sprigionato calore, luce ed energia, rendendo di conseguenza possibile la vita e la crescita di tutti gli esseri viventi sulla Terra.

Quando diamo uno sguardo all’antico simbolismo su questo elemento, scopriamo che molte culture hanno venerato il sole come fonte di vita, e che in queste culture il sole rappresentava l’energia vitale, la vitalità e la fertilità.

I nativi americani consideravano il sole come una fonte di guarigione, e uno dei disegni più antichi mai riscontrati è proprio un cerchio con un punto al centro, a configurare un rudimentale sole. Il sole è comunemente usato in astrologia e in astronomia, e gli antichi Egizi erano in grado di associare il sole con Horus, Ra e Osiride.

Alcune altre culture credevano che il sole fosse sacro e lo usavano come simbolo fondamentale per le proprie credenze. Queste civiltà, come i Greci, i Romani e gli Egiziani, adoravano il sole come un dio. I Greci associavano il sole all’occhio del dio Zeus e gli Indù lo vedevano come l’occhio di Varuna, il divino ringiovanitore. Per gli Inca, il sole era considerato l’antenato divino della nazione. Gli indiani Zia tenevano il sole come simbolo sacro e lo dipingevano sui loro vasi cerimoniali.

In astrologia, il sole è il simbolo del sé esteriormente espresso, la parte di sé che brilla apertamente sui propri amici e sui propri familiari. La posizione del sole al momento della nascita determina il nostro segno solare e la propria personalità.

Anche gli animali e i fiori possono essere usati per rappresentare il sole. Per esempio, l’aquila era un simbolo del sole che sorge in una gloria onnipotente e la tigre è stata associata ad un sole al tramonto. Anche la fenice e il drago sono associati al sole, così come la rosa, il loto, il crisantemo e il girasole. Non è un caso che questi animali e questi fiori possano ben essere usati nei disegni dei tatuaggi per poter arricchire il simboliso del sole.

Significati dei tatuaggi del sole

Considerato che ci sono innumerevoli modi diversi per disegnare un sole, questo rende alcuni tatuaggi davvero interessanti e unici.

Chiarito ciò, due dei significati più comuni del tatuaggio con il sole sono quelli ricollegati alla verità e alla luce. Molte persone credono che il sole dia luce per guidarci attraverso i tempi bui. Dunque, chiunque sia sopravvissuto alle difficoltà può prendere in considerazione la possibilità di richiedere un tatuaggio con il sole per rappresentare questo episodio.

Il tattoo del sole è anche un segno del passato travagliato di chi lo indossa, un tempo buio che è finalmente alle spalle, dopo aver visto la luce. Per queste persone, dunque, questo tatuaggio potrebbe essere un richiamo visivo dell’oscurità che ha preceduto la luce del giorno.

Il tatuaggio al sole potrebbe anche rappresentare il fatto che si è stati in grado di illuminare la vita di qualcun altro. È dunque un buon tatuaggio per i migliori amici, per esempio. O forse per ringraziare qualcuno che ci ha aiutato nei momenti bui, quando non c’era nessun altro. Il tatuaggio del sole può essere un simbolo di questo apprezzamento!

In sintesi, il tatuaggio del sole può significare anche:

  • fertilità sessuale,
  • autorevolezza,
  • intelligenza,
  • crescita,
  • crepuscolo o alba,
  • energia,
  • rigenerazione,
  • spiritualità,
  • consapevolezza,
  • leadership,
  • forza,
  • guarigione,
  • dignità,
  • verità.

A voi la scelta!