Style

35 tatuaggi floreali con lo stile acquerello

C’è qualcosa di più bello di un tatuaggio con un fiore? Forse, almeno a seguire le tendenze contemporanee, solamente un bel tatuaggio floreale realizzato con lo stile acquerello. Le linee soffici e sfumate, i contrasti di colore e un effetto straordinariamente vivace e attraente, sono solamente alcune delle caratteristiche che potrebbero convincervi a scegliere questo genere di tattoo per i vostri gusti stilistici, e per poter comunicare a voi stesse e all’esterno un determinato sentimento. Ma quale tatuaggio scegliere? E dove posizionare il vostro tatuaggio floreale con acquerello? Cerchiamo di saperne un po’ di più, svelandovi alcune caratteristiche non dovete assolutamente perdere, e tanti modelli da guardare!

Uno stile sempre più alla moda

La prima cosa che salta all’occhio quando si tratta di valutare un bel tatuaggio floreale con l’acquerello è certamente rappresentato dal fatto che, in fondo, si tratta di una delle tendenze più cool del momento.

Lo stile acquerello non è certamente una novità degli ultimi giorni, ma riteniamo comunque che possa essere considerata come una innovazione rispetto allo stile più tradizionale, e che potrà accontentare le vostre esigenze di raffinatezza e di ricercatezza stilistica… anche se le vostre pretese sono molto elevate!

D’altronde, sia sufficiente dare uno sguardo a quello che sta accadendo nei principali saloni di body art per poterne sapere di più: lo stile acquerello è sempre più richiesto non solamente dalla popolazione femminile, che evidentemente può apprezzarne la bellezza e la raffinatezza stilistica, quanto anche dalla popolazione maschile, smentendo così la naturale tendenza che vorrebbe questo genere di stile dedicarsi esclusivamente alle quote rosa.

L’importante è, come sempre, sentirsi a proprio agio con tale realizzazione. Considerate che il vostro tatuaggio dovrà rimanere sulla vostra pelle per sempre, e che pertanto dovreste cercare di giungere a un risultato finale quanto più appagante possibile…

Ogni fiore ha il suo significato

Un altro elemento che vi consigliamo di tenere in stretta considerazione nel momento in cui andrete a replicare un bel tattoo sulla vostra pelle è legato alla necessità di rammentare che ogni fiore ha i suoi significati particolari, e che sarebbe opportuno evitare di sottovalutarli nel momento in cui andrete a riporlo sulla vostra pelle, considerato che il rischio è quello di trasmettere un messaggio errato a chi vi sta osservando e a chi avrà l’opportunità di guardare il vostro tatuaggio.

È pur vero che i principali destinatari dell’opera di body art siete voi ma… vi consigliamo comunque di porre un minimo di attenzione nella scelta del soggetto da raffigurare, al fine di non compromettere le emozioni che susciterà!

Naturalmente, il vostro obiettivo non potrà che esser quello di trovare il giusto mix tra una ispirazione completamente soggettiva e personalizzata, e la preferenza per poter seguire tendenze, mode e convenzioni. Si tratta di una scelta molto attenta e difficile da realizzarsi, che vi invitiamo a fare con la dovuta calma, con lo scopo di non pregiudicare la convinzione che dovrà condurvi a realizzare il vostro nuovo tatuaggio.

Peraltro, una piccola mano d’aiuto potrete trovarla nelle prossime righe: abbiamo infatti selezionato per voi una bella collezione di tatuaggi floreali che potete far riprodurre al vostro artista di fiducia attraverso l’utilizzo della tecnica acquerello. Si tratta di una bella gallery da guardare e riguardare, e che contiene modelli che probabilmente potrebbero ispirarvi un pizzico di curiosità e di voglia di approfondimento. Provate allora a darci un’occhiata appassionata, e provate a comprendere se tra di essi vi sia qualche bozza che potete cercare di approfondire e di rendere ancora più “vostra”. Parlatene con un buon tatuatore e non dimenticatevi di farci sapere come è andata!

 

Previous ArticleNext Article