Prima1 of 25
Sfoglia la gallery

tattoo

Farsi un tatuaggio può far bene alla salute. E non solamente perchè la realizzazione di un bel tattoo può conferire alla nostra personalità un valore aggiunto, delle emozioni e delle sensazioni che solamente la creazione di una bella opera di body art può conferirci. Secondo quanto afferma un recente studio, infatti, i benefici sarebbero molti di più di quanti potete pensare, e non sarebbero certamente solo relativi all’aspetto psicologico. Curiosi di saperne di più?

Ecco perché il tattoo fa bene alla salute!

Secondo quanto afferma uno studio pubblicato sull’ultimo numero della rivista American Journal of Human Biology, i tatuaggi fanno bene alla salute perché il sistema immunitario del nostro organismo sarebbe tentato di rafforzarsi in modo non irrilevante ogni qual volta che ci si sottopone ad un tatuaggio nuovo.

25-cute-minimalist-tattoos-for-girls-18

Stando a quanto dichiara Christopher Lynn, professore di antropologia alla University of Alabama e co-autore dello studio, infatti,

tatuarsi può stimolare il sistema immunitario in un modo molto simile alla vaccinazione e fa sì che il corpo diventi meno suscettibile a future infiltrazioni patogene.

In altri termini, afferma ancora il ricercatore, quando ci si fa un tatuaggio i muscoli diventano doloranti, ma quando se ne fanno diversi, il dolore svanisce e il sistema immunitario riesce a rinforzarsi.

Insomma, si tratta di una risposta molto efficace, tale che dopo l’iniziale stress che il nostro corpo subisce, l’organismo ritorna a un punto di equilibrio. Naturalmente, quanto sopra non sta a significare che per poter divenire invincibili sia necessario procedere con una infinità di tatuaggi! Il ricercatore ha tuttavia sottolineato che se si continua a stressare il proprio corpo più e più volte, dopo la tensione iniziale, la risposta immunitaria del corpo diventa più forte.

Quale tatuaggio realizzare nel 2017?

Ricordato quanto precede – che, sicuramente, non potrà che far piacere a tantissimi appassionati e appassionate di tatuaggi, non possiamo che chiudere questo nostro breve approfondimento fornendovi qualche spunto sui migliori tatuaggi da farsi nel 2017.

Le linee di tendenza per l’anno in corso sono davvero numerose, ma riteniamo che uno dei must have del 2017 siano i tattoo minimali, quelli più piccoli e discreti, facilmente occultabili nell’ipotesi in cui non si voglia “svelare” la presenza del tattoo.

D’altronde, come più volte abbiamo avuto modo di rammentare su questo sito, il fatto che un tatuaggio sia di piccole dimensioni non sta naturalmente a significare che non possa godere della personalità di un tatuaggio di grandi dimensioni. E non sta nemmeno a significare che qualcosa possa essere precluso! Potete infatti cercare di arricchire la vostra pelle con scritte, simboli, figure, animali e tanto altro ancora, sulla base dei vostri gusti!

Vi lasciamo dunque con una bella gallery di tattoo minimali e di piccole dimensioni, particolarmente discreti, che potete valutare liberamente nella speranza di trovare quel che fa per voi o, per lo meno, un modello che possa valer la pena approfondire e personalizzare sulla base delle vostre specifiche. Guardate con attenzione gli scatti e fateci sapere che cosa ne pensate!

25-cute-minimalist-tattoos-for-girls-1