Prima1 of 29
Sfoglia la gallery

Il tatuaggio con la bussola è uno dei più comuni della vecchia e della nuova scuola. Rappresentata con i punti cardinali, con l’ago che punta verso uno di essi e con i tanti elementi di personalizzazione che potreste certamente scegliere di valutare e di condividere con il vostro tatuatore di maggiore fiducia e di riferimento, è un tattoo dal grandissimo significato, con tanti sensi che potreste cercare di scoprire e di accentuare in compagnia del vostro body artist. Cerchiamo allora di saperne un po’ di più sul senso di questo genere di tattoo, e fornirvi tante utili foto che fungeranno da ideale spunto di valutazione!

Che cosa significa il tatuaggio con la bussola

Numerosi, come sopra abbiamo anticipato, sono i significati ricollegati alla bussola. Uno dei più comuni è la ricerca della propria via, della direzione che vorremo per la nostra vita. Inoltre, puntando l’ago della bussola su uno specifico punto cardinale, riuscirete a individuare precisi significati. Ma quali sono?

dotwork-world-compass-forearm-tattoo

Tatuaggi con la bussola: Nord

Cominciamo con il Nord, il punto cardinale che rappresenta soprattutto il freddo, l’oscurità, la terra dei morti, l’acqua, la paura, il caos. Per alcune culture però il Nord rappresenta esattamente l’opposto, la luce e la positività del giorno.

Tatuaggi con la bussola: Sud

Come intuibile, il Sud è il punto cardinale opposto al Nord e nella maggior parte delle tradizioni culturali indica la luce, la giovinezza, il giorno. Per alcune culture è tuttavia il contrario: il Sud è ricollegato all’oscurità, alla morte e alla sede degli spiriti malvagi.

Tatuaggi con la bussola: Est

L’Est è la direzione da cui nasce il sole e, proprio per questo motivo, è generalmente considerato come il simbolo della rinascita, dell’alba, del rinnovamento. Non è un caso che questo punto cardinale sia anche quello dedicato agli dei solari.

Tatuaggi con la bussola: Ovest

Chiudiamo infine con l’Ovest. Come intuibile, se l’Est rappresenta la rinascita e la primavera, l’Ovest non può che rappresentare il punto cardinale dell’autunno, del sole morente, dell’età di mezzo. La maggior parte delle culture associa infatti l’Ovest alla morte, alle cose che svaniscono. Non sono però poche le culture secondo cui il significato sarebbe diametralmente opposto: per gli Indiani d’America, ad esempio, l’Ovest è dove risiedeva il dio del tuono.

Insomma, come avete avuto modo di vedere dalle righe che precedono, sono numerosi i significati che potete attribuire alla bussola, e quel che vi consigliamo di fare è soffermarvi su ciascun dettaglio per poter massimizzare il suo potere simbolico.

Riassumendo, possiamo tuttavia ricordarvi che il significato della bussola è complessivamente positivo, di orientamento, utile per poter tracciare un nuovo sentiero nella propria vita o confermare l’attuale. La bussola rappresenta inoltre la capacità di mettere a fuoco se stessi e le situazioni, conferendo il giusto peso a quel che avviene nella propria vita. si tratta altresì di una sorta di… promemoria, che ci permette di rimanere concentrati sui nostri obiettivi, sui nostri sogni, sulla direzione da intraprendere.

E voi che ne pensate? Provate a dare uno sguardo a questa gallery e fateci sapere che ne pensate!

3d-compass-forearm-tattoo

Prima1 of 29
Sfoglia la gallery