Animali

Tatuaggio lupo: significati e tanti modelli da scegliere!

Quali sono i significati legati al lupo, e perchè molte persone si tatuano questo animale sulla propria pelle: modelli e significati pronti per l’uso!

Prima1 of 33

Tatuaggio lupo

Il lupo è uno degli animali più affascinanti e più misteriosi. E non è certamente un caso che molto spesso finisca con l’essere protagonista di tatuaggi molto evocativi: è infatti un animale con simbolismo particolarmente accentuato e profondo, e non solamente nella nostra cultura, quanto anche in quelle più distanti dalle nostre abitudini, ma che da tempo hanno valorizzato questo animale come un punto di riferimento mitologico.

Proprio per questi motivi – e tanti altri – il lupo è un animale che frequentemente diviene soggetto principale di un tatuaggio, un animale che anche da solo può essere l’anima di un tattoo davvero importante. Ma quali sono, nel dettaglio, i principali significati del tatuaggio del lupo? Che cosa si cela dietro un animale così misterioso e così affascinante? Cerchiamo di saperne di più, svelando alcuni elementi che dovreste conoscere per poter valutare in maniera più congrua e compiuta la possibilità di tatuarvi un lupo sulla pelle!

Il significato del lupo

Come abbiamo anticipato, il lupo è un animale che trascina dietro di se numerosi elementi di valore. Per esempio, giova rammentare come il lupo sia un animale che rappresenta la forza, il coraggio, la ferocia e l’astuzia: è un animale dalla personalità complessa, che nel contempo può rappresentare sia il sentimento di coerenza che di fedeltà, di guida e di genitore, di protezione e di fermezza. Insomma, un animale che non può che essere ricondotto a risvolti di significato davvero importanti, un simbolo per tantissime culture (e non solamente per la nostra) e che per questo motivo bisognerebbe essere conosciuto e apprezzato meglio prima di poter essere tatuato con leggerezza, solo perché affascinati dalle sue linee e dalla sua estetica.

wolf-tattoos-03

Per esempio, bisogna evidenziare come la forza del lupo non sia certamente nella sola forza singola, quanto anche e soprattutto nella possibilità di ricorrere a un’azione coordinata di gruppo, con un capo che dirige il branco in maniera molto rigida e regolare. Nonostante ciò, spesso ad affascinare e a evocare i maggiori pensieri è la vita del lupo solitario, un animale solitario che non può contare su nessuno, e che pertanto affronta con coraggio i pericoli e i rischi per rimanere in vita, approfittando delle occasioni che la vita gli sottopone.

Il lupo nelle varie culture

Per quanto attiene invece il significato del lupo nelle varie culture, un tratto comune è quello che vede il potere e la forza di questo animale legato alla spiritualità ed all’elemento interiore: non è certamente raro vedere il lupo come elemento e modello di ispirazione di culture molto forti, come quella di Roma (parleremo della lupa capitolina tra breve) da cui si faceva discendere i fratelli che la fondarono (Remo e Romolo), i quali furono nutriti da una lupa che li adottò per non farli morire.

Oltre a quanto sopra, il lupo era diffuso ancora più largamente in epoca classica come animale sacro a Marte, dio della Guerra. Il merito di questa “elezione” è relativo al fatto che il lupo è stato sempre individuato dalle genti antiche come un animale selvatico feroce e intelligente ma nel contempo caratterizzato da un carattere leale, fedele e coraggioso.

Non mancano però i richiami non totalmente positivi. In molte religioni monoteiste, infatti, a causa del fatto che il lupo preferisce tradizionalmente attaccare con l’imbrunire per prendere di sorpresa le prede, l’animale è accomunato con entità negative e con i demoni, dando al lupo la nomea di animale demoniaco collegato agli spiriti del male.

In altri casi, il lupo ha una storia ancora più ricca e interessante. Nel mito norvegese, infatti, il lupo gigante Fenrir ha un ruolo di primo piano nell’apocalisse, l’evento che porterà alla distruzione di ogni cosa, inclusa la città delle divinità, Asgard. Il lupo è dunque il simbolo del Caos che assorbe il sole all’estremità del mondo, e pertanto scaturisce la fine dell’energia creatrice e costruttrice.

Infine, nelle culture dei nativi americani il lupo è collegato alle energie della mente, e viene spesso visto e significato come uno spirito guardiano nello sciamanesimo.

wolf-pack-tattoos-for-men

La lupa capitolina

Un modo molto significativo di poter rappresentare il lupo è legato alla figura della lupa capitolina, che i romani ben conosceranno. In questo caso non ci si riferisce al lupo “maschio” capo branco, o al lupo solitario, bensì a una versione femminile, estremamente importante per una delle città più grandi, belle e antiche del mondo come Roma: come abbiamo già rammentato, infatti, la lupa capitolina è l’animale che rappresenta il nutrimento e la forza, il lupo che con il suo latte ha nutrito Romolo e Remo e, dunque, ha permesso la nascita della città.

Intuibilmente, essendo un riferimento a Roma e a tutti i suoi aspetti, sono molto spesso proprio i romani a tatuarsela, anche per motivi calcistici! Oppure, più semplicemente, si può tatuare in ossequio e per amore della propria città. Insomma, un tatuaggio che non possiamo che ricordare essere particolarmente importante, ma che esula un po’ da quelli che erano i significati propri del lupo in quanto tale.

Come tatuarsi il lupo sulla propria pelle

A questo punto, compiamo un piccolo passo in avanti per cercare di capire come convenga tatuarsi il lupo sulla propria pelle. In tal senso, è bene notare come sempre più persone scelgono lo stile più realistico per potersi tatuare il lupo: si tratta di tatuaggi che cercano di rappresentare per quanto possibile una versione concreta dell’immagine del lupo, manifestando un disegno – fotografia quanto più possibile simile al reale.

Intuibilmente, quella di cui sopra è solamente una delle tante possibilità che è possibile cercare di tatuarsi, considerato che – ad esempio – il lupo può essere anche ritratto in stile old school, con uno degli stili e delle scuole che meglio di altri possono conferire espressività a questo soggetto. Difficilmente invece si ricorre ad altri tipi di stile, sebbene ovviamente tutto dipenda da voi e dalla vostra personalità.

Per indurvi in piacevole tentazione, di seguito abbiamo raccolto per voi una serie di oltre 30 stili diversi, da guardare e da prendere come modelli ispirativi. Quale sarà il vostro preferito?

3b2ae2628b25f6853b7d8d36e0f9b688

Previous ArticleNext Article